Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker, Press Area, Ultime Notizie

WhatsApp Image 2016-08-09 at 14.13.28

 

WhatsApp Image 2016-08-09 at 14.12.15

 

Ritorna il Burbero, ritorna la solidarietà. Nonostante le giornate di caldo torrido prosegue senza sosta l’attività benefica promossa da Matteo Impagliatelli, volto ‘buono’ del circuito pokeristico italiano  e protagonista di numerose iniziative pensate per alleviare le sofferenze del prossimo.

Non ha bisogno di troppe presentazioni ‘il Burbero’, soprannome affibbiato all’appassionato di texas hold’em originario di San Giovanni Rotondo da un suo illustre concittadino: fu San Pio da Pietrelcina che incrociandolo, negli anni del sacerdozio a San Giovanni, lo etichettò con il nomignolo che simpaticamente ha contribuito alla sua notorietà.

Ma se Matteo il Burbero, dopo numerose presenze sul piccolo schermo nazionale e tantissime incursioni dal mondo dei tornei live di poker, non ha bisogno di presentazioni, un approfondimento è necessario per le sue ultimissime idee che presto diverranno realtà.

Stavolta il Burbero raddoppia la posta, e se a febbraio scorso lo avevamo salutato subito dopo l’inaugurazione della Casa Arcobaleno, dimora pensata per assicurare un tetto gratuito ai parenti dei piccoli degenti dei nosocomi pediatrici della città, adesso l’appuntamento è doppio e da inserire assolutamente nell’agenda estiva.

Si partirà la settimana prossima, con un torneo di texas hold’em capace di coniugare premi  e obiettivi ambiziosi. Sì, perché al fianco delle finalità benefiche (raccolta fondi per le famiglie disagiate e per la casa Arcobaleno), il podio dell’evento riserva quasi 1.300 euro di premi in ticket per eventi live: al primo classificato andranno un braccialetto commemorativo e un ticket per il prossimo People’s Poker Tour.
L’appuntamento è al bar Vamos di San Giovanni Rotondo per sabato 20 agosto!

Come accennato stavolta il Burbero ha deciso di raddoppiare le occasioni di divertimento e di beneficenza. Così, martedì 23 agosto, sempre a San Giovanni Rotondo ma questa volta in piazza dei Martiri, è stata allestita una serata di musica, animazione e spettacolo, presentata da Benito Ripoli: finalità dell’appuntamento sempre la raccolta fondi per le iniziative targate Burbero.

“Si tratta di due appuntamenti– ci ha spiegato con la sua inconfondibile simpatia – realizzati grazie al supporto dei tanti Burberini dal cuore d’oro che mi sostengono. A partire da People’s Poker, voglio ringraziare tutti coloro che non mancano mai di contribuire ai miei progetti”.
“Adesso – è il saluto di Matteo – vi aspetto tutti, insieme agli amici che già mi hanno assicurato la propria presenza: chi non viene lo vengo a prendere io!”.