Pubblicato il in News, Poker, Promozioni

Domenica saranno distribuiti 50.000 euro da un solo torneo di poker!
Ad anticipare di oltre un mese il calendario, indossare il cappellino rosso e bianco,  premiare i giocatori che saranno stati ‘più buoni’, ci penserà il Sunday King, sempre più concorrente diretto di Babbo Natale.

Il domenicale che alle 21:00 del 13 ritornerà nella sua versione più ricca, non è mai stato così conveniente. Infatti, oltre a tutta la struttura di sat normalmente agganciata  all’evento (per visionare clicca qui), c’è anche un’altra super occasione per disputare l’evento senza intaccare il proprio bankroll.

L’opportunità arriva dalla People’s Poker Fest che in questi giorni sta mettendo a disposizione dei player più furbi, uno splendido freeroll quotidiano con in palio i ticket (valore 100 euro) per giocare il Sunday King di domenica, in maniera totalmente gratuita.

Eventi che alla fine della promozione distribuiranno un totale di 5.600 euro in buy-in per l’evento da 50K garantiti. Tutti i giorni una partita: oggi l’appuntamento è per le 18:35 quando è previsto lo shuffle del torneo con in palio 8 ingressi.

Occhi puntati, però, anche sulla partita di domani, sabato 12, che alla vigilia del torneo italiano con il più alto garantito, raddoppierà il montepremi arrivando a consegnare, ancora nella dinamica total-free, ben 16 ticket per un totale di 1.600 euro.

Come detto, un’occasione unica che offrirà anche a tanti amatori, la possibilità di accedere ad un torneo particolarmente tecnico e frequentato dall’elité dei player italiani.

Caratteristiche dell’evento tutte confermate:  livelli da 12 minuti, pausa lunga al termine del 22esimo per riprendere il giorno dopo e definire il perimetro itm. Nella dotazione iniziale ci saranno 25mila chips e sarà possibile un solo re-entry fino al 15esimo livello.

Se gli ingredienti per una domenica super ricca c’erano già tutti, grazie alle occasioni offerte dalla Fest il Sunday King assomiglia davvero ad un regalo di Natale.
Per riceverlo non occorre scrivere la letterina, basta un freeroll…