Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker, Primo Piano

La trentesima edizione del People’s Poker Tour chiude i primi due giorni del Main Event, in corso fino a lunedì prossimo al casinò Municipale di Campione d’Italia, piazzando l’asticella delle entries a quota 484. Una cifra che potrebbe continuare a crescere grazie alla possibilità di re-entry assicurata fino al termine dell’ottavo livello, il primo del day2 in programma a partire dalle ore 14.
Riscontri positivi, dunque, anche per il secondo flight del PPTour che ha superato la partecipazione del day 1 A, facendo registrare 254 iscrizioni totali.
Al termine dei sette livelli da un’ora, è stato Pietro Cortese con 145.900 a strappare la chipleading di giornata. Alle sue spalle, agguerriti i concorrenti tra i quali si sono distinti Max Pescatori che ha chiuso con 118.525 chips, Raffaele Castro a 115.000, mentre protagonista del tavolo televisivo Roby S. ha terminato il day con un rispettabile stack da 72.500. Average della giornata a circa 45K.
Tantissimi i top players che hanno animato l’action delle prime due giornate, molti anche gli eliminati che potranno, come detto, tornare protagonisti del torneo principale.
Ma insieme al Main il ricco cartellone degli eventi side inizia ad entrare nel vivo: 133 i partecipanti al torneo da 10K GRT che ha finito per distribuire 15mila euro. Grande l’attesa per il torneo high roller in programma da oggi subito dopo lo start del day 2.
Tutti gli eventi della giornata saranno seguiti dalla diretta streaming, visibile agli indirizzi blog.peoples.it e tour.peoples.it, oltre a diversi siti di settore. Inoltre, pillole informative, video e aggiornamenti, sono sempre disponibili alla pagina facebook People’s Network su cui imperversa la madrina dell’evento, Pamela Camassa, che tra i tavoli e dietro le quinte del torneo sta regalando ai fans del PPTour un coverage social, dettagliato quanto simpatico. I contributi realizzati sono tutti indicizzati dall’hashtag  #PPTourXXX.
La magia del People’s Poker Tour e l’emozione del poker live promettono un lungo week-end dedicato agli appassionati del texas hold’em che potranno partecipare, anche da casa, al cammino che conduce all’assegnazione del trentesimo P-Globe.