Pubblicato il in Press Area, Scommesse

Il periodo è no, ma gli scommettitori non perdono la fiducia nel Benevento. I giallorossi non vincono da tre turni e dopo il ko contro il Frosinone sono scivolati al quarto posto nella classifica di Serie B. L’ultimo avversario del 2016 è il Pisa, che arriva venerdì al Ciro Vigorito, con pochissime chance di uscire indenne secondo gli scommettitori. Lo rivelano i dati Microgame Group: il 92% delle giocate «1X2» è stato piazzato sulla vittoria dei sanniti, data come favorita a 1,73. L’8% ha scelto il pareggio, mentre nessuno ha azzardato la puntata sul successo del Pisa, quintultimo in classifica e mai vincente fuori casa in questa stagione. Il primo colpo dei nerazzurri pagherebbe 5 volte la scommessa. C’è un’altra chiave di lettura per scommettere su Benevento-Pisa. È la sfida tra le due migliori difese del campionato: appena 11 le reti subite dai toscani, i campani rispondono con 14. Secondo i bookmaker è decisamente una gara da Under: un incontro con meno di tre reti complessive è dunque bancato a 1,53 e ritenuto molto probabile, si punta invece a 3,10 sulla “combo” «1+Under», vale a dire vittoria del Benevento e massimo due gol totali in partita.

AG/Agipro