Pubblicato il in News, Press Area, Scommesse

Straccia ogni tendenza di mercato e fa registrare un deciso balzo in avanti, +31.5%, l’evoluzione su base annua del prodotto ‘virtual games’ fornito dal provider italiano Microgame: un asset sempre più reale per il business dell’e-gaming.
Numeri particolarmente positivi che discendono dal confronto tra i volumi di gioco dei virtual games registrati nel 2015 e quelli dell’anno solare appena concluso. Cifre che per il provider leader del mercato nazionale, descrivono una buona incidenza anche del segmento online, in generale molto meno impattante del canale fisico.
Infatti, su ciascuno dei due campi Microgame ottiene un confortante rialzo: +7.14% sui virtual games online; addirittura +35.92% la raccolta riscontrata nei punti fisici che si avvalgono dell’offerta di Pianeta Scommesse, provider del gruppo Microgame operante sul canale terrestre.
Dati in crescita per i volumi, a cui si affiancano le tendenze dei profitti  assicurati ai clienti di Microgame: l’incremento, in quest’ultimo caso, sfiora il 35%, nel solo confronto tra il 2015 e il 2016.
L’impennata del prodotto Microgame risulta ancora più significativa se confrontata con l’andamento del mercato di settore, che pur se in crescita fa registrare scostamenti assolutamente più contenuti: circa il 6% in più nella raccolta e poco sopra il 4% l’incremento dei guadagni.
Una dimostrazione di qualità, suffragata da risultati operativi, che segue il lusinghiero risultato dello scorso anno, quando i virtual di Microgame avevano già ottenuto una performance positiva in controtendenza con il trend del mercato di settore.
Margini di guadagno, dunque, sempre più alti per i clienti del provider italiano che, anche per i Virtual Games, ha puntato su un’offerta multipiattaforma in grado di assicurare il massimo dell’innovazione tecnologica con un bouquet all’interno del quale selezionare le specialità top di gamma.