Pubblicato il in generiche, News, Press Area, Scommesse

Ha salutato il 2016 con un 3-0 al Cesena e il primato solitario in classifica; ora, dopo i due turni di sosta osservati dalla Serie B, il Verona ha l’occasione per consolidare il primo posto, nella trasferta di Latina: lo dicono le quote (il «2» vale 2,25 contro il 3,30 del segno «1»), lo ribadiscono gli scommettitori Microgame, che nell’80% delle giocate vedono i gialloblu vincenti. Solo il 5% punta sul Latina, mentre il 15% pronostica un pareggio (a 3,10) che per i padroni di casa sarebbe addirittura l’ottavo consecutivo. Il Frosinone, sceso al secondo posto prima della pausa per lo scivolone a Vercelli, è atteso da un’altra insidiosa trasferta, sul campo di una Virtus Entella in piena zona play off. Il pronostico tende all’«1», offerto a 2,45 e opzionato dal 47% degli scommettitori. Sul Frosinone (a 3,00) si orienta il 25% delle giocate, il restante 28% va sul pari (3,00). A proposito di pareggi: la «X» vola nei pronostici su Cittadella-Bari, votata da 58 scommettitori Microgame su cento e in lavagna a 3,10. Peraltro, il Cittadella è la squadra che in Serie B pareggia di meno, solo una volta dall’inizio del campionato. Padroni di casa favoriti nelle quote: segno «1» a 2,35 (30% di giocate), «2» a 3,10 (12%). La partita di B più giocata su Microgame è Carpi-Vicenza, che fa registrare un plebiscito (95%) sulla vittoria degli emiliani, offerta a 1,75. Briciole per il pareggio (3,10 con il 3% delle giocate) e per la vittoria del Vicenza (4,85, 2%), benché i biancorossi prima della sosta abbiano messo in fila tre vittorie e un pareggio. Scontro in alta classifica tra Spal e Benevento: il segno «1» (2,10) piace al 64% dei giocatori, del resto la Spal ha vinto sei delle ultime sette partite casalinghe. Venticinque giocate su cento si dirigono sulla «X» (3,10), l’11% pronostica la vittoria del Benevento (3,65).

 

RED/Agipro