Pubblicato il in generiche, Giocate, Press Area, Scommesse

L’ultima vittoria risale a un anno e mezzo fa, quando, proprio al San Paolo, il Napoli vinse 2-1 contro una Juventus in piena crisi. Da allora i bianconeri non hanno più sbagliato un colpo di fronte agli azzurri, che nel posticipo di domenica vanno a caccia di tre punti preziosissimi sia in ottica campionato, sia in vista della sfida di ritorno in Coppa Italia. Nelle quote Microgame Group la battaglia è sul filo: il Napoli, che in casa ha ceduto solo a Roma e Atalanta, parte con un piccolissimo vantaggio, a 2,50, con i bianconeri che inseguono a 2,90 e il pareggio a 3,35. Nelle tendenze di gioco, però, la situazione è ribaltata: è la Juve, seppure di poco, a raccogliere più scommesse, con il 36% delle preferenze piazzate sul «2». Sulla vittoria degli azzurri ha puntato il 33%, il pareggio ha totalizzato il 31%. Con il miglior attacco del campionato, gli azzurri sfidano la difesa meno battuta: altro duello in bilico in tabellone, con l’Under che a 1,83 la spunta sull’Over (1,93), anche se l’esito “alto” è arrivato in cinque degli ultimi sei scontri diretti: così la vedono anche gli scommettitori, che in massa (89%) hanno optato per una gara da almeno tre marcature. Sul fronte dei gol gli occhi sono ovviamente puntati su Higuain, per la prima volta da avversario davanti al suo ex pubblico: è proprio il Pipita la prima scelta nelle scommesse sui marcatori, a 2,30, con la sua controparte azzurra, Mertens, leggermente più in alto, a 2,50. L’ultimo confronto tra le due squadre risale a poco più di un mese fa in Coppa Italia, con la Juve che ha avuto la meglio dopo il gol subito da Insigne nel primo tempo. Un’altra rimonta bianconera (vantaggio del Napoli al 45’, pareggio o vittoria della Juve al 90’) è uno degli scenari da brividi in tabellone: nelle scommesse “parziale/finale” con doppia chance, la combinazione «1+X2» vale 9,00, ma in lista l’opzione più probabile è l’«1X+1» (2,65), che regalerebbe ai tifosi del Napoli una serata di festa assoluta. L’esito più gettonato in questa tipologia di scommessa, però, è l’«X2/X2», vale a dire la possibilità che sia primo che secondo tempo si chiudano in parità o con la Juve in vantaggio, data a 1,60.

RED/Agipro