Pubblicato il in Generiche, Press Area, Scommesse

A entrambe basta anche un pareggio per andare in finale, ma con una vittoria rimarcherebbero ancora di più il fantastico cammino che le ha portate a un passo dalla notte di Cardiff. Juventus e Real Madrid, tra stasera e domani, giocano il ritorno delle semifinali di Champions League. I bianconeri partono dal 2-0 in trasferta dell’andata e si candidano per un’altra serata da ricordare contro il Monaco: giocano da favoriti allo Stadium e un altro successo sui biancorossi è piazzato a 1,62 su Microgame Group. Si punta a 4,00 sul pareggio, mentre il blitz dei monegaschi viaggia a 5,50. Quanto all’impresa di ribaltare il risultato, le chance concesse alla squadra di Jardim sono pochissime: nelle scommesse sulla qualificazione la Juve viaggia a 1,03, il Monaco a 9,50. Anche la quota che riaprirebbe i giochi è altissima, lo 0-2 che manderebbe ai supplementari viaggia a 35 volte la scommessa. Complice il fattore campo, il Real Madrid, invece, ha un match più difficile da affrontare: riparte sì dal 3-0 dell’andata sull’Atletico, ma al Vicente Calderon non sarà semplice passare. Blancos favoriti, ma di un soffio appena: sul «2» si punta a 2,60, contro il 3,50 del pareggio e il 2,65 sulla vittoria dei Colchoneros. Nella scommessa su chi andrà in finale, però, i dubbi sono a zero: Real qualificato a 1,02, Atletico a 10,50, con il 3-0 che darebbe a Simeone la chance dei supplementari offerto a 28,00. La finale Juve-Real è già annunciata anche nelle giocate su chi alzerà la Coppa, dove gli spagnoli sono i favoriti assoluti a 1,75, seguiti a un soffio dalla Juve, piazzata a 2,00. Atletico e Monaco la vedono come un miraggio, rispettivamente a 45 e 50 volte la posta.

AG/Agipro