Pubblicato il in Giocate, News, Press Area, Scommesse

Precedenti e quote lanciano il Benevento verso la semifinale play off: i sanniti giocano in casa contro lo Spezia. Negli unici due scontri diretti, disputati in questo campionato, hanno sempre vinto e partono da favoriti anche per la gara di martedì prossimo al Ciro Vigorito. Sul tabellone Microgame la vittoria giallorossa è piazzata a 2,10, mentre il blitz dello Spezia sale fino a 3,80. Quota 3,10 per il pareggio, che favorisce virtualmente il Benevento: in caso di «X» si andrebbe ai supplementari, e in caso di ulteriore parità passerebbe il turno la squadra meglio classificata nella stagione regolare, il Benevento, per l’appunto. Sarà una sfida contratta dicono statistiche e quotisti: lo Spezia ha la migliore difesa del torneo (solo 34 reti subite in 42 partite), l’Under (scommessa su massimo due reti complessive) è dato come favorito a 1,60. Del resto anche l’1-0 (così è terminata l’ultima sfida a Benevento) è tra i risultati più probabili, a 5,50. Lunedì, invece, si gioca il primo dei due spareggi, tra Cittadella e Carpi. Le quote sono sensibilmente più equilibrate: i veneti hanno il fattore campo a favore, ma hanno perso tre delle ultime quattro sfide con gli emiliani. Sono leggermente avanti nel pronostico, a 2,55, contro il 2,95 sugli ospiti. Vicino anche il pareggio, dato a 3 volte la scommessa.

AG/Agipro