Pubblicato il in News, Press Area, Scommesse

È la squadra che ha fatto più progressi nelle quote sui playoff di Serie B: il Benevento vola sulle ali dell’entusiasmo e dopo aver vinto la semifinale d’andata contro il Perugia (1-0 al Ciro Vigorito) vede l’obiettivo promozione sempre più vicino. Alla vigilia del turno preliminare, i sanniti erano favoriti a 6 volte la scommessa su Microgame. Quota che è scesa a 5,00 dopo aver eliminato lo Spezia e che è stata ritoccata nuovamente al ribasso a seguito della vittoria contro il Perugia, arrivando a 3,75. Sulla lavagna scommesse il Benevento ha scavalcato proprio gli umbri, balzati da 3,45 a 4,50 dopo il ko di sabato. In testa al pronostico resta il Frosinone, favorito della prima ora: era a 2,40 alla fine della stagione regolare, ora si gioca a 1,75. Minime le speranze del Carpi, (che dopo lo 0-0 nella prima semifinale contro i gialloblu ha bisogno di una vittoria esterna per passare il turno) dati a 9 volte la scommessa. Tornando al Benevento, la squadra di Marco Baroni vede già la finale alla vigilia della gara contro il Perugia. Nelle scommesse sul passaggio del turno, i giallorossi sono avanti a 1,70, contro il 2,05 sugli avversari. Nelle quote secche sulla partita il Perugia è favorito a 2,05, un’altra vittoria dei giallorossi vale invece 3,75, ma ai sanniti basta anche un pareggio per andare avanti: sulla «X» si punta a 3,25.

AG/Agipro