Pubblicato il in News, Press Area, Scommesse

Tocca al Parma il compito più facile nell’andata dei quarti di finale play off della Lega Pro. La squadra gialloblu ha la quota più bassa per la vittoria tra i quattro match che si giocheranno domani. Contro la Lucchese, nona del girone A in stagione regolare, gli emiliani partono in vantaggio a 1,42 sul tabellone Microgame. Si punta invece a 3,95 sul pareggio e a 7,50 sul colpo dei toscani. In ordine di quota, è il Pordenone il secondo team più indiziato per una vittoria: terzo nel girone B, affronta in casa il Cosenza (settimo del gruppo C). Netto il favore concesso ai friulani, piazzati a 1,70. Il pareggio sale invece a 3,45, il blitz dei Lupi si gioca a 4,65. Forbice delle quote simile in Livorno-Reggiana: fattore campo e classifica in stagione regolare spostano l’ago verso i toscani (meglio piazzati a fine campionato), bancati a 1,75. A 3,35 il pareggio, gli emiliani vincenti valgono 4,50. Sfida più equilibrata tra Lecce e Alessandria, entrambe seconde nei rispettivi gironi di provenienza. I salentini partono in vantaggio, per una vittoria offerta a 2,10. Si punta a 3,50 sul segno «X», mentre il successo dei piemontesi è dato a 3,45

AG/Agipro