Pubblicato il in generiche, Giocate, News, Scommesse

Più Milan che Inter nella prossima stagione. È la previsione dei bookmaker nelle scommesse sulla Serie A 2017/2018. Sul tabellone Microgame i rossoneri sopravanzano i nerazzurri, anche e soprattutto grazie a una campagna acquisti esplosiva. Kessiè, Bonucci e Biglia sono già arrivati e hanno spinto in basso la quota sullo scudetto ai rossoneri, passata a 6,50. L’Inter ha preso Borja Valero e Skriniar, ma deve ancora piazzare il grande colpo: nerazzurri più indietro nella lotta tricolore, sono a 10,00, ma non solo. Il Milan è davanti anche nel testa a testa, la scommessa su quale delle due si piazzerà meglio a fine campionato. Montella batte Spalletti 1,73 a 2,00 per il momento. Nelle altre sfide a due del tabellone scommesse il Napoli – considerando l’arrivo dell’ultima stagione – ha sorpassato la Roma: gli azzurri davanti al termine della prossima Serie A sono dati a 1,52 contro il 2,35 sui giallorossi. A Genova è la Samp a prevalere; nonostante i blucerchiati abbiano perso pezzi pregiati (Bruno Fernandes, Muriel, Skriniar e probabilmente Schick) sono messi meglio del Genoa: 1,67 la quota sulla squadra di Giampaolo, 2,10 quella per i rossoblu. Infine anche uno sguardo alle neopromosse: i quotisti vedono meglio la Spal – che in attacco conta sull’esperienza di Paloschi e Floccari – rispetto al Benevento. Gli emiliani più su viaggiano a 1,70, per i campani la quota sale a 2,05.

AG/Agipro