Pubblicato il in Giocate, News, Scommesse

Una campagna acquisti mirata, con il grande colpo Siligardi, strappato al Verona. Il Parma si candida al doppio salto di categoria. Neopromossi in Serie B, i gialloblu sono tra le grandi candidate per vincere il torneo 2017/18 e tornare in A senza passare dai play off. Sul tabellone Microgame il Parma svetta a quota 7,50. Davanti alla formazione di D’Aversa ci sono solo il Pescara e il Palermo. Gli abruzzesi puntano ancora su Zdenek Zeman in panchina, protagonista della grande cavalcata con cui conquistarono il primo posto nella stagione 2011/12: un altro piazzamento in testa è dato a 6 volte la scommessa. Identica la quota per il Palermo, protagonista di un «mercato eccezionale» (Maurizio Zamparini dixit). A 7,50 anche il Frosinone, che riparte dalla grande delusione dell’anno scorso, e il Venezia, che pure tenterà il doppio salto con Pippo Inzaghi in panchina. Più difficile che sia l’altra retrocessa dalla Serie A a vincere il torneo, visto che l’Empoli è dato a 9,00. A 9,00 anche l’exploit di Fabio Grosso, alla prima esperienza da professionista con il Bari, dopo i buoni risultati ottenuti con la primavera della Juventus. Poi le quote diventano in doppia cifra: a 12,00 il Perugia e il Foggia, a 18,00 Carpi e Novara. Si punta a 21,00 su Spezia e Cesena, a 30,00 sulla Cremonese. Trittico di formazioni a quota 45,00: Salernitana, Cittadella e Avellino, a 60,00 si trovano quattro squadre, il Brescia, l’Ascoli, la Ternana e l’Entella. Chiude il tabellone la Pro Vercelli, data a 75 volte la posta. AG/Agipro