Pubblicato il in News, Press Area, Scommesse

Esordio in salita per il Benevento nella sua prima stagione in Serie A: al debutto assoluto i sanniti hanno una gara in trasferta, contro la Sampdoria. Il fattore campo, l’inesperienza e, particolare non indifferente, i precedenti, rendono la vita difficile ai giallorossi, decisamente sfavoriti dal pronostico. Sul tabellone Microgame il colpo a Marassi viaggia a 6,50 e, nel caso, sarebbe la prima vittoria del Benevento sulla Samp, contro la quale ha perso entrambi i match disputati fino a ora, in Coppa Italia, una volta nel 2006 e un’altra nel 2013. Dunque, i blucerchiati si candidano per i tre punti, visto che l’«1» vola basso a 1,55. Il pareggio sarebbe un buon avvio per il Benevento, ma anche la «X» è su di quota, a 4 volte la scommessa. Tornando ai precedenti, entrambe le sfide sono finite 2-0 a favore della Samp, un risultato che pagherebbe 7,00 nella sfida del prossimo 20 agosto. E se invece il Benevento ribaltasse completamente il pronostico, magari proprio con lo stesso risultato con cui è uscito ko da entrambi i confronti diretti? Lo 0-2 è in lavagna a 50 contro 1.
Di tutt’altra pasta la prima di campionato del Napoli, una delle pretendenti allo scudetto, che parte fuori casa contro un’altra neopromossa, il Verona. Contro i gialloblu la squadra di Sarri ha vinto le ultime tre sfide, un altro successo è ritenuto probabile, a 1,45, a fronte del 4,50 sul pareggio e del 7,25 sul colpo dell’Hellas. In particolare, gli ultimi due confronti diretti sono finiti entrambi con un 3-0 a favore del Napoli, risultato che nel match di sabato 19 agosto viaggia a 8,75.

AG/Agipro