Pubblicato il in generiche, News, Press Area, Scommesse

Una farsa per alcuni, l’incontro dell’anno per altri. Comunque vada, il match tra Floyd Mayweather e Conor McGregor è già uno degli eventi sportivi più importanti del 2017 e un appuntamento imperdibile anche per i bookmaker. Il momento della verità è in programma sabato prossimo, quando alla T-Mobile Arena di Las Vegas si troveranno di fronte il fuoriclasse della boxe contro la star delle arti marziali miste, al debutto in un incontro di pugilato “puro”. Una differenza che in quota favorisce nettamente Mayweather: “Money” non ha mai perso nei 49 match disputati da pugile professionista, e anche se l’ultimo incontro risale a due anni fa, sul tabellone Microgame Group la sua vittoria vale appena 1,13. Ai limiti del possibile il compito dell’irlandese, nonostante i duri allenamenti e le dichiarazioni a effetto volate nelle settimane precedenti: per il campione dell’UFC l’offerta è a 5 volte la posta. LL/Agipro