Pubblicato il in Giocate, News, Press Area, Scommesse

La trasferta in Olanda non impensierisce né quotisti, né scommettitori, soprattutto dopo la netta vittoria con il Milan. Fiducia unanime sulla Lazio per la prima giornata di Europa League, nella quale i biancocelesti saranno al Gelredome per affrontare il Vitesse. I precedenti dei biancocelesti contro squadre olandesi non sono idilliaci (una vittoria, un pareggio e due sconfitte), ma nelle quote Microgame la squadra di Inzaghi è favorita a 1,85 e ha ottenuto il 97% delle preferenze. Freddissima la risposta per l’«1» del Vitesse: nonostante il secondo posto in Eredivisie (tre vittorie e un ko dopo quattro giornate), i gialloneri viaggiano a 4,15 e con l’1% delle scommesse; ottiene poco di più la «X», ferma al 2% (a 3,55).
Consenso unanime anche per il Milan, atteso al pronto riscatto per dimenticare il crollo di domenica scorsa. Obiettivo facile, almeno a guardare l’1,50 offerto per la vittoria in trasferta contro l’Austria Vienna, e fiducia confermata anche dagli scommettitori, con il «2» al 99%. Zero vittorie per i biancoviola nelle due partite dei preliminari giocate in casa: il primo successo è a 6,50, il pareggio pagherebbe 4 volte la posta.
Ben più impegnativo il compito dell’Atalanta, che per il grande ritorno in Europa se la vedrà con l’Everton. Partita insidiosa, ma che comunque nelle premesse premia i nerazzurri, forti del supporto del pubblico di casa. Vale 2,35 il primo successo europeo di Gasperini e i suoi (con il 46% delle preferenze), per i Toffees – senza Wayne Rooney – l’offerta sale a 3,00 con le giocate che arrivano al 34%. Poco più bassa la quota della «X», a 3,30 e scelta nel 20% delle giocate effettuate finora.

LL/Agipro