Pubblicato il in Giocate, News, Press Area, Scommesse

Il pareggio conquistato a Lione sa di mezza impresa, ma nemmeno il colpo in Europa League cambia le carte in tavola per la sfida dell’Atalanta contro la Juventus. A due giorni dal posticipo della settima giornata di Serie A, quotisti e scommettitori non hanno dubbi nel puntare sulla vittoria dei bianconeri all’Atleti Azzurri d’Italia: il «2» è avanti a 1,73 sul tabellone Microgame ed è arrivato addirittura al 94% di preferenze nelle scommesse giocate finora. D’altra parte, l’ultima vittoria dell’Atalanta con la Juventus risale al 2004, in Coppa Italia, mentre la più recente in campionato è addirittura del 2001. Il segno «1» stavolta è offerto a 5,15 (2% delle giocate), un altro pareggio dopo quello dello scorso anno pagherebbe 3,60 (4%). Gli scontri diretti della scorsa stagione hanno regalato spettacolo, con il 3-1 allo Stadium e il 2-2 a Bergamo in campionato, più il 3-1 per i bianconeri in Coppa Italia. Un altro Over è offerto a 1,95, per l’Over 3,5 (almeno quattro reti complessive) la quota arriva a 3,05. Buone chance anche per il Goal, esito che i nerazzurri hanno centrato sette volte nelle ultime otto partite giocate tra campionato ed Europa League: entrambe le squadre a segno pagherebbero 1,90.

LL/Agipro