Serie A, Juve-Atalanta: per gli scommettitori c’è solo l’«1»

Serie A, Juve-Atalanta: per gli scommettitori c’è solo l’«1»

Juventus e Napoli continuano a viaggiare di pari passo in campionato. Entrambe non sbagliano un colpo – 9 vittorie di fila sia per gli azzurri che per i bianconeri – ed entrambe volano verso il decimo centro consecutivo nella 26ª giornata di Serie A. Lo dicono i quotisti, lo confermano gli scommettitori, che in vista dei prossimi match puntano a valanga sui loro successi. Scenderà per prima in campo la Juventus, domenica pomeriggio contro l’Atalanta, reduce dall’eliminazione beffa in Europa League: bianconeri favoritissimi, a 1,38 appena e scelti nel 98% dei casi secondo Microgame. Nemmeno i precedenti più recenti riescono a spostare gli equilibri: i bergamaschi hanno fermato la Juve sul pari in due degli ultimi tre scontri diretti, la «X» viaggia a 4,50, ma ci ha puntato solo l’1% degli scommettitori. Per la cronaca, i due match in questione sono terminati 2-2, risultato che nella prossima sfida viaggia a 28,00. Infine, si punta a 9,50 sul blitz atalantino, che a Torino manca addirittura dal 1989. Fiducia al 98% anche per il Napoli, che gioca in trasferta a Cagliari lunedì sera: gli azzurri, ora che sono stati eliminati dall’Europa League, avranno testa solo per il campionato e il loro decimo successo in fila è dato a 1,35. Si punta a 4,85 sul pareggio, mentre in pochissimi (l’1% appena) hanno scelto il successo dei sardi, che contro il Napoli non arriva dal 2009. È una possibilità data a 9,50. Anche l’Inter raccoglie pieni consensi dagli scommettitori, nonostante la crisi: i nerazzurri, che hanno vinto solo una delle ultime sette gare, sono stati scelti nel 98% delle giocate e sono favoriti a 1,23 sul Benevento. Sui sanniti è finito solo l’1%, che verrebbe premiato con un colpo a 12,50 volte la posta, scende invece a 6,35 la quota sulla «X».

AG/Agipro

Tags: ,