Pubblicato il in Giocate, Press Area, Scommesse

– Sfida “made in Napoli” tra Polonia e Senegal, che scenderanno in campo domani a Mosca, per il primo turno del Gruppo H dei mondiali. Zielinski e Milik, che di solito lo hanno come compagno di squadra al Napoli, se la vedranno con Kalidou Koulibaly. Riuscirà l’imponente difensore africano a fermare i due polacchi sulla via del gol? A leggere le quote dei bookmaker, sarà più facile stoppare il centrocampista che l’attaccante. Zielinski in gol è dato a 4,50, sulla rete di Milik si punta a 3,10, nonostante quest’ultimo non parta da probabile titolare, chiuso da Robert Lewandowski. E sarà proprio il bomber del Bayern, suggeriscono i quotisti Microgame, il pericolo numero uno per il Senegal, dato a 1,90 per andare in gol, nonché il più giocato in questo tipo di scommessa. Quanto a Koulibaly, anche per lui potrebbe aprirsi il varco giusto, magari in una mischia offensiva, terreno nel quale il difensore ha già dimostrato di eccellere. La sua incornata vincente pagherebbe 7,50. Fortissima la preferenza degli scommettitori nei confronti della Polonia, nonostante le quote sul match siano in buon equilibrio: il successo dei biancorossi vale 2,30 e ha raccolto l’89% delle giocate, l’8% ha puntato sul pareggio (a 3,15), mentre solo il 3% ha avuto fiducia nel «2», piazzato a 3,35.

AG/Agipro