People’s Casino: un catanese punta 3 euro e con un giro di ruota ne vince 41mila

People’s Casino: un catanese punta 3 euro e con un giro di ruota ne vince 41mila

La matematica sarebbe stata scoraggiante, con probabilità stimate attorno ad una su 8 milioni e mezzo. Eppure non si è arreso il 32enne catanese che nella sezione live del People’s Casino, allestito dal provider Microgame, si è aggiudicato la rilevante cifra di 41.160 euro.

Il gioco fortunato è Dream Catcher, una ruota con 54 caselle su cui poter scommettere cifre che, in caso di vincita, vengono moltiplicate per il numero estratto. Di tutti gli spazi presenti, solo due sono dedicati ai moltiplicatori di vincita: uno x2 e il più alto x7. Si tratta di caselle speciali che, nel caso di estrazione, moltiplicano la vincita successiva. Da sottolineare, inoltre, che l’estrazione ripetuta dei moltiplicatori fa lievitare la vincita finale. Sabato scorso le lancette segnavano le 19:30, quando il fortunato giocatore siciliano ha piazzato una giocata da 3 euro sulla casella 40, quella che regala la vincita più alta dell’intera ruota.

Premessa d’obbligo, anche se sicuramente il giocatore avrà affrontato tempi d’attesa meno lunghi per vedere il primo giro di ruota che, con grande sorpresa, si ferma su x7. Nulla di fatto, nuovo giro e ancora x7. La circostanza è di per sé rarissima e richiama le attenzioni di tutti i player in lobby. Per il catanese, una volta piazzata la giocata, c’è solo sperare. Terzo giro di ruota e, incredibilmente, terzo x7.

La lobby ribolle di tensione, visto che tutti i giocatori sperano di poter intascare il frutto della triplice moltiplicazione massima: a questo punto basterebbe solo che fosse estratta la casella su cui si è originariamente scommesso per portare a casa la vincita.
Come detto, il catanese attende che il segnaposto si fermi sul 40. E così avviene.

E’ delirio sotto l’Etna, il counter della vincita supera i 41mila euro: l’originaria scommessa da 3 euro, viene moltiplica x7, poi x7, e ancora x7, prima del salto finale x40.
Un moltiplicatore da oltre 13mila volte la posta, per un week-end improbabile, ma pur sempre possibile, nel People’s Casino.

Tags: ,