Coppa Italia, l’Entella sogna, a quota 100 ‘Altro’ che unisce anche la vittoria del Novara

Coppa Italia, l’Entella sogna, a quota 100 ‘Altro’ che unisce anche la vittoria del Novara

Nel primo derby in gare ufficiali contro il Genoa ha fatto subito il botto. L’Entella ha conquistato la qualificazione agli ottavi di Coppa Italia superando ai rigori i rossoblu e il pensiero vola subito a un’altra formazione di Serie C che qualche anno fa fece sognare suoi tifosi, l’Alessandria allenato da Giuseppe Scienza che arrivò fino in semifinale. Il cammino è ancora lungo e difficile (del resto gli analisti Microgame danno a quota 100 Altro che contempla anche la vittoria del Novara), ma il prossimo avversario e le coincidenze storiche lasciano sognare ancora di più i tifosi biancoazzurri: a gennaio ci sarà la sfida contro la Roma che nell’edizione 2016 fu eliminata agli ottavi da un’altra ligure, lo Spezia. Oltre all’Entella, però, ci sono altre che sognano di ripetere l’impresa del Napoli, unica a vincere il trofeo (nel 1962) non militando in Serie A. C’è il Novara, pure in Lega Pro come l’Entella (a 100 volte la scommessa come i biancoazzurri) e il Benevento (in Serie B) che affronterà l’Inter ed è proposto a 150. Molto più su in lavagna scommesse è, come al solito, la Juventus a prendersi la scena, data a 1,75 come grande favorita. Alle sue spalle il terzetto Inter-Napoli-Roma, a quota 5,00, poi Milan e Lazio, a 12,00 e 15,00. 

Tags: