PPTour Malta, last week di sat online con freeroll e partite super low-cost

PPTour Malta, last week di sat online con freeroll e partite super low-cost

E’ pronta ad entrare nel vivo la XXXIII edizione del People’s Poker Tour, si infiammano le qualificazioni online e per l’ultima settimana di sat low-cost, sono già pronte sorprese e occasioni super convenienti.

In programma dal 28 marzo prossimo presso il casinò Portomaso di Malta, l’evento live di texas hold’em organizzato dal provider Microgame ha già distribuito quasi 200 ingressi.

Un field particolarmente eterogeneo, scremato da settimane di eventi live, tutti con in palio il ticket per il Main Event e l’accomodation in struttura 4 stelle.

Due i pacchetti del valore di 800 euro ciascuno, assegnati attraverso le partite quotidiane da 15 euro di buy-in. Addirittura solo 50 centesimi per l’iscrizione al torneo domenicale, con in palio ancora un pacchetto. 

Nell’ultima settimana di qualifiche, però, la lobby di People’s Poker annuncia importanti modifiche. Innanzitutto, diventano 3 i pacchetti assegnati da ogni partita dedicata: identico il buy-in e montepremi che lievita sensibilmente distribuendo da lunedì prossimo e fino al 23 marzo, 2.400 euro di montepremi. Start sempre alle 21:10 per il torneo SPECIAL PPTOUR 2019.

Nelle domeniche che aprono e chiudono la settimana delle promo, il 17 ed il 24 marzo, saranno disputate due straordinarie partite serali SUPER PPTOUR 2019: buy-in a 25 euro e ben 6 pacchetti in palio, per un valore complessivo di 4.800 euro.

Le occasioni domenicali proseguono poi con due freeroll pomeridiani, in programma ancora il 17 e il 24 marzo.
Il 17, la domenica sarà dedicata alle giocatrici: la partita FREE-ROSA al PPTOUR 2019 sarà infatti accessibile solo alle donne.
Mentre il 24, il FREEROLL al PPTOUR 2019, con tagliando ed accomodation in palio, sarà aperto alla partecipazione di tutti i giocatori.

Le sorprese sono appena iniziate, per scoprirle tutte bisognerà essere a Malta per la XXXIII edizione della festa pokeristica che prende il nome di: PPTour.