Promo People’s Casino, 100 bonus e 2.000 euro anche nel cuore della giungla

Promo People’s Casino, 100 bonus e 2.000 euro anche nel cuore della giungla

Chi può regalare sessioni rilassanti e contemporaneamente la possibilità esclusiva di gareggiare per un montepremi extra da 2mila euro, anche se immersi nella giungla?
E’ ancora una volta il People’s Casino ad annunciare una straordinaria promozione dedicata agli appassionati dei casinò games, ed in particolare di una delle specialità più apprezzate: le videoslot.

Luci e colori accattivanti, effetti sonori e una dinamica coinvolgente, sono il corollario più gradito per giochi in grado di proiettare verso mondi e bonus fantastici. Al termine del concorso, infatti, saranno 100 i giocatori premiati con un accredito spendibile ancora sui giochi oggetto della promo: il valore delle ricompense riconosciute ai più bravi e meglio classificati, oscillerà tra i 5 ed i 500 euro.

Tutte ottime ragioni per provare la scalata alla promo Slots in the Jungle, attiva nel più grande salone da gioco d’Italia, dalle 12 di oggi fino a tutto mercoledì prossimo. Una settimana intera, dunque, utile sia a scoprire il dettaglio del concorso che per misurarsi con i sei titoli che assicurano i punti. Ad ogni euro giocato sulle sei slot in promo, il concorrente riceverà un punto per scalare la classifica collegata, così che al termine del periodo possano essere accreditati i 100 bonus conquistati.

Qui di seguito i 6 titoli dei giochi, tutti facilmente riconoscibili in lobby anche per la fascetta dorata che li differenzia dall’infinita offerta del People’s Casino: Panther Queen, Dwarven Gold Deluxe, The Champions, 7 Piggies, Great Rhino, Gold Rush.

Insieme ai nomi delle videoslot, occhio anche alle evoluzioni della graduatoria provvisoria che, aggiornata in tempo reale, sarà sempre consultabile nelle pagine dedicate del portale di Gioco. Solo in questo modo sarà sempre possibile controllare il punteggio proprio e degli avversari, per un divertimento senza sosta …anche nel cuore della giungla.

Tags: ,