Il People’s Blog si rifà il trucco per diventare sempre più seducente

lavori in corso

Come avrà di certo notato il nostro amico lettore, anche questo blog subisce il destino di tutta la famiglia People’s: una continua crescita.

Le nostre attività sono aumentate: basti pensare al PPT, quattro eventi live contro uno solo organizzato nel 2009, oppure ai nostri tornei online, in crescita per numero e importanza. Di pari passo dedichiamo cure sempre maggiori ai nostri apparati di comunicazione, dalle dirette nel corso degli eventi live, al magazine che accompagna ogni data importante, alla cartellonistica ai siti web in costante aggiornamento. Consapevoli di muoverci in una civiltà fortemente multimediale, non abbiamo trascurato nessun aspetto, e stiamo incrementando anche la nostra proiezione verso l’esterno, con una maggiore presenza in televisione (nove programmi di Poker1mania) e sulla stampa specializzata.

Molto è stato fatto, e molto resta da fare: ma quale sia il futuro della nostra comunicazione, una cosa è certa: questo blog rimarrà al centro del sistema e sarà sempre il veicolo privilegiato della nostra comunicazione interna. Era e sarà il giornale di famiglia, e le sue pagine saranno, innanzi tutto, la voce del lettore, lo specchio fedele e prezioso delle sue curiosità, delle sue critiche, dei suoi suggerimenti e persino delle sue ansie e delle sue crisi esistenziali. Questo processo è in corso, e lo dimostrano gli argomenti, sempre più vari, che affrontiamo, e i commenti sempre più numerosi dei lettori. Di fronte a questa crescita dei contenuti, è oramai necessario metter mano al contenitore, per rendere la distribuzione dei primi più chiara, più razionale e quindi più efficiente.

Mesi fa avevamo affrontato una prima revisione, passando a un blog più complesso e strutturato di quello originario. Passiamo adesso a una terza riforma, che comprenderà fra gli altri questi interventi: la semplificazione e la stabilizzazione delle categorie, all’interno delle quali saranno create delle sotto categorie. La categoria PPT, ad esempio, conterrà al suo interno le aree di Kranjska, di Budapest, del Montenegro, eccetera. Sarà poi dato poi un senso a pagine al momento fluttuanti come l’esperto risponde: col nome “Le Vostre Domande”, quest’area diventerà il rifugio stabile e sempre fruibile dei vostri quesiti e dei vostri dubbi, di tutti quei commenti cioè non strettamente legati a un evento. Avranno poi spazi fissi quelle rubriche che vengono via via aggiornate, come la classifica PPTour o i qualificati per i nostri eventi.

La navigazione, una volta fatta l’abitudine, diventerà più facile e naturale. Questa riforma (e non sarà certo l’ultima) richiederà le solite crisi di adattamento e qualche disagio iniziale: non si esclude addirittura un blocco del blog per qualche giorno. Cercheremo di muoverci con la massima velocità per limitare al minimo indispensabile ogni contrattempo. Ma chiediamo, ugualmente, la vostra comprensione.

(IF e VL)