Nuovamente sfrattati dall’idraulico, siamo andati in cerca di…fortuna!

 

Cari amici, e poi dicono che il blog non è un cantiere sempre aperto! Chi non fosse convinto, ammiri i caschetti da muratore che indossiamo in questa puntata, girata all’interno di una palazzina in costruzione perché il nostro set abituale era, a sua volta,  occupato dall’idraulico. Spostate sotto il solleone un paio di traversine e un numero imprecisato di altre carabattole, abbiamo finalmente avviato la telecamera anche per mostrarvi – fuor di scherzo – i grandi lavoro in corso nel cortile della nostra azienda: sta nascendo infatti un edificio di sette piani che risponderanno finalmente al bisogno di spazio di un’azienda cresciuta vorticosamente. Nella nostra chiacchierata, oltre che di muratura, parliamo di portafortuna e di mani del tutto inverosimili quanto realmente accadute… a uno di noi. Venerdì torneremo (idraulico permettendo) nel solito studio e vi giocheremo qualche partita davvero interessante che voi stessi avete segnalato. Poi staccheremo per un paio di settimane e quindi torneremo con novità davvero clamorose. Per scaramanzia (concetto che noi giocatori comprendiamo benissimo) non vi diremo di più!

🙂