Verso Nova Gorica – E le Jaguar in corsa diventano due

pallassini-e-forchetta

 

   Dall’Enada di Roma:

   Piero Jaguar_60 Pallassini

   e Lucio Forchetta83 Bernardo

    al nostro tavolo multiplo

 

 

Una passeggiata all’Enada per collaudare il nostro tavolo multiplo in modalità for fun, e poi di corsa a Civitavecchia a vincere un torneo con soldi veri: quello che assicura un passaggio verso Nova Gorica, tappa di chiusura del nostro PPT. La Jaguar_60 di Piero Pallassini, insomma, non perde colpi. Anzi, deve innestare il turbo per raggiungere un altro personaggio della saga: il nipote Renzo, già in fuga sulla Jaguar87. A questo punto, manca solo il Pallassini figlio, ma sarà questione di giorni:  e con questo, la famiglia, per la prima volta, conta fino a tre. Intanto, il nostro abbraccio a Piero.