Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

solazzo

Cosimo Solazzo

produttore di Endemol

insieme alla compagna

a Nova Gorica

Cosimo lo abbiamo incontrato nel brulicante scenario del Casinò Perla.  Si racconta alle telecamere della Peoples Tv, dove, una volta tanto è  il personaggio, e non l’autore. Nella vita è uno di quelli che ha dovuto sudare: salentino doc, classe 1975, dopo gli studi alla Iulm di Milano, ha vissuto e lavorato un anno in  Spagna, per spostarsi poi a Roma, e ritornare – ad ìnterim, come precisa – a Milano. L’idea di trasformare  gli eventi live di People’s in versione televisiva nasce proprio con lui, sin dalla prima tappa della Crociera, dove determinante fu l’incontro con Alessandro Conte – presidente di Albagamma e responsabile del People’s Poker Group -. Da qui è nato quel sodalizio che ha portato il target ad una crescita esponenziale, fino al coronamento ottenuto a Nova Gorica, che non è solo la tappa che ha chiuso il PPTour 2010, ma è anche quella che ha dato i frutti migliori per quanto riguarda la resa comunicativa. Ma tante altre sono le consacrazioni al suo impegno: nella notte di natale italia1 darà il ciak ad un’altra sua creatura, di cui va meritatamente fiero:  ‘Stars For Charity’ torneo di beneficenza per i bambini meno fortunati di Nazareth. Tematica adolescenziale verso cui Cosimo è molto sensibile, specie dopo la nascita di quella che per lui è la vera ragione di vita: Antonio, il suo stupendo bambino nato dall’amore con la donna della sua vita che Cosimo ha corteggiato spietatamente, arrivando perfino a scriverle un libro, dove ha racchiuso tutti i loro scambi comunicativi, sin dal primo Ciao. Ma questa è già un’altra storia, un’altra sublime pennellata che va a definire un quadro perfetto a cui sembra, davvero, non mancare assolutamente niente.