Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

 

Mauro Birillo Iommi

ritira il pollo

ma si prepara

a volare in Montenegro!

 

 

Il I Day 2 si è chiuso con un’ora di anticipo: 10 livelli sono bastati per definire i 36 giocatori che accedono al Day 3. Dopo un inizio in slow play, gli ultimi 60 players, al rientro dalla cena, si sono cimentati in una vera e propria battaglia senza esclusione di colpi che ha reso arduo seguire le spettacolari giocate susseguitesi ininterrottamente fino al 19° livello. Tantissimi i flop visti, ancor più numerosse le top pair scoppiate da bloody river. Tenere il pubblico lontano dall’area di gioco è sato difficile, tanta è stata la tensione di molte giocate al limite dell’incredibile, ma alla fine tutto è andato come previsto. Alle 15 di domani si riprenderà con quattro tavoli e si andrà avanti prima road to 9, poi fino al tavolo degli otto finalisti che si sfideranno domenica. Due i premi già assegnati oggi: il ticket per il WSOP Ladies del prossimo 1° luglio, vinto da Priscilla Chiffi, e il People’s Pollo, accompaganto dal pacchetto per la prossima tappa del PPTour in Montenegro, ritirato da Mauro Birillo Iommi. Assegnati anche tutti i premi da 3mila e 3.300 euro e domani si sale di livello con quelli da 4mila, fino ai 135mila del vincitore assoluto. Lo staff si rilassa e si scatena nell’immancabile “shuffling”, si brinda e ci si rilassa dopo una giornata estenuante, ma domani si parte con la consueta grinta e il solito entusiasmo… perché il PPTour Group non si ferma mai!

m.