Pubblicato il in News

Tommaso Rutigliano, vincitore dello "Special WSOP"

Budva, splendida quarta tappa del People’s Poker Tour, scenario della luminosa rassegna montenegrina, ha proclamato – come sappiamo – come vincitore assoluto, il milanese Rinoraise Sallustro, che si è portato a casa 125mila euro e un ticket valido per il Main Event di Las Vegas del prossimo anno o, a scelta, quello di Cannes di quest’anno.

Ma non solo, altri sono stati i vincitori dell’edizione: partiamo dai tavoli Cash Game dove, a trionfare, abbiamo avuto il nostro PRO Vito Erasmo Labarile nella prima serata e Nicola aragon Abrusci nella seconda: entrambi del Team Labarile, entrambi dirottati nella finalissima di Campione a Dicembre, dove troveranno seduto vicino a loro e sotto le telecamere di Endemol un altro componente della loro stessa squadra, nonché nostro Pro, Paolo TSUNAMI Lobefaro. 

Passiamo al tavolo Special WSOP, quello per intenderci, che ha visto confrontarsi, sempre sotto l’occhio indagatore e curioso delle telecamere di Endemol, Francesco Notaro, Gabriela Ivanescu, Eduardo Parlato, Michele Mercurio e Alfonso Simone, Antonio Reho – vincitore dello Show Down,  Roberto Napoli, l’uomo bolla del Main Event e Tommaso Rutigliano.

Quest’ultimo, dopo un acceso heads-up giocato con Alfonso Simone, ha portato a casa la vittoria, intascandosi così la possibilità di volare a Las Vegas, l’anno prossimo, al campionato pokeristico più importante del mondo o al Main Event di Cannes di quest’anno da 10.090 euro del 15 ottobre, altro importantissimo campionato!

Nel complimentarci con Tommaso, a breve torneremo a parlare di Las Vegas sempre qui sul Blog, stavolta ponendo l’accento sui vincitori dei nostri tornei serali che saranno dirottati automaticamente nella nostra quinta tappa nella mecca del gioco, a partire dal 4 novembre prossimi…

…restate collegati!

 

®