Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Con la tappa di Campione il People’s Poker Tour ha confermato la tendenza registrata nel corso di tutto il 2011, ossia di incoronare al primo posto del Main Event un player giovane: questa volta è toccato ad Arcangelo Anservino, meglio conosciuto come Cavallo Pazzo, ventiseienne brindisino che si è portato a casa una prima moneta da 150 mila euro.

Ma anche se la quinta tappa ha messo in mostra giovani gioielli del poker sportivo italiano, al casinò municipale non sono mancati tantissimi dei nomi già noti nel panorama internazionale: a iniziare da Filippo Candio, che ha vinto il più munifico dei Side proposti durante la tappa, per passare a Salvatore Bonavena, trionfatore del primo esperimento di Omaha della storia del nostro circuito, a tanti altri che, se non hanno lasciato un segno tangibile nelle classifiche, lo hanno fatto nel cuore di tutti. 

Arcangelo Anservino tra Silvia e Elisabeth

Uno strepitoso Filippo Candio domina il Side

 

 

 

 

 

 

 

 

 In primis Max Pescatori che ha lasciato il Salone delle feste del Casinò commentando così l’esperienza appena trascorsa: “Ieri ho giocato il PPTour di campione. Sono uscito a 4 mani dalla fine del day 1 ma con un sorriso. Un organizzazione impeccabile, innovazioni e tantissima gente che davvero ama il poker. Sarà la prima di una lunga serie di partecipazioni ai live firmati PPT”.

Sharon Mantella, vincitrice del Pink Table!

Che sia stato un successo del resto è stato chiaro: i numeri sono infatti da capogiro. Gli oltre 1.500 iscritti ai vari eventi, hanno fatto sì che sì che il montepremi complessivo della tappa superasse il milione di euro: del resto già i 482 dell’evento principale hanno stabilito un record assoluto con oltre 700mila euro distribuiti tra i primi 56 classificati.

Ancora una volta poi, l’evento live è stato caratterizzato dalle WSOP: al vincitore Anseverino è andato il ticket per il Main Event delle wsop di Las Vegas, al secondo Dario Guarnutoquello per un evento da 1500 dollari.

Anche Rino Cirillo, vincitore del tavolo WSOP volerà nel luglio prossimo a Las Vegas accreditato direttamente da People’s Poker, così come Sharon Mantella,la vincitrice del Pink Table qualificata per  il Ladies Championship dopo aver superato Paola Vella partendo da short stack e aver eliminato non solo le due bellissime quanto brave testimonial 2011 di People’s Poker, Zsilvie Freire e Kristina Polgar, ma anche la nostra pro del team People’s, Giuliana Celestini oltre alla simpaticissima Valentina Melis.

Rino Cirillo vince il WSOP Table e vola a Las Vegas!

Ma non è finita qui: Campione ha visto andare in scena anche la finalissima del Cash Game Adventure, fortunato campionato che ha accompagnato l’ingresso sulle piattaforme on line italiane del poker cash. Ha vinto Nicola Abrusci che si è aggiudicato il tavolo finale con oltre 21mila euro davanti a Stefano Garbarino, dopo una partita avvincente con protagonisti anche Mattia Pozzi , Maurizio Saieva, Paolo Lobefaro, Vito Erasmo Labarile, Marco De Vittorio e Alberto Romeo.

Le due nuove testimonila Silvia ed Elisabeth

 

 

 

Uno spettacolo pokeristico che è stato ancora una volta  accompagnato anche da momenti glamour e di festa come la presentazione del nuovo calendario 2012, condito dalle immagini accattivanti delle Pokerine che hanno partecipato al concorso di bellezza che ha eletto le due nuove testimonial della piattaforma: Silvia ed Elisabeth, che assoceranno il proprio volto ai prodotti 2012 della piattaforma People’s.

Ma le new entry non sono finite qui: anche nella squadra dei Pro di People’s Poker si inserisce un nome nuovo,  trattasi di  Walter Ferrero vincitore della speciale classifica live, destinata ad incoronare il giocatore della piattaforma che ha collezionato i migliori piazzamenti nel corso della stagione.

Walter Ferrero è il Primo nuovo Pro 2012

Se per Walter Ferrero si tratta di una stagione indimenticabile, per il PPTour non resta che aspettare il 2012 per scoprire quali emozioni riuscirà ancora a regalare questo straordinario campionato che nella stagione appena conclusa, ha dimostrato ancora una volta di saper superare le attese.

La promessa e la volontà è di superarci ancora, di mirare sempre più in alto, di migliorarci, e raffinarci: e tutto questo per voi, per fornirvi uno spettacolo degno di questo nome, per riuscire ogni volta ad emozionarvi: perché solo con la passione è possibile fare questo lavoro e noi di passione ce ne mettiamo tanta, sempre!

 

A tutti gli amici del PPT, ai giocatori, agli accompagnatori, ai dealers e ai floorman, ai “ragazzi di Endemol” e alla spettacolare Valentina Melis, a chi dietro e davanti alle telecamere cerca di fare sempre un ottimo lavoro anche quando non ha più voce per parlare, a chi rimane in piedi per quindici ore di fila in giro tra i tavoli pronto a immortalare ogni singolo momento senza mai lamentarsi, a chi è capace di emozionarsi e ha gli occhi lucidi quando si saluta, a chi alle quattro di notte ha ancora  voglia di  ridere, e a chi è capace di mandarsi a quel paese e abbracciarsi un attimo dopo…

a tutte le persone VERE che popolano il PPT: GRAZIE!

Il nostro spettacolo è possibile solo grazie a tutti voi che, con la vostra sensibilità, la vostra esuberanza, la vostra passione, il vostro essere, la vostra grandezza e anche i vostri errori, fate di un evento il ritrovo di  una grande grandissima famiglia in cui il sorriso non abbandona mai nessuno e, se lo fa, è solo per ricaricare le energie e tornare più grande di prima ….

a tutti voi… GRAZIE, è stato un anno strepitoso…

Ci vediamo nel 2012!

 clicca QUI per vedere il video!