Pubblicato il in News, People's Poker Tour

 

Il PiPollo alla sua prima apparizione a Nova Gorica, nel 2010.

Nuovo ingresso tra le fila dei diretti a Saint-Vincent, prima tappa del nostro tour del 2012: a salire a bordo è un pennuto con velleità di aquila, un sottovalutato pollo(8) che ieri ha dimostrato che non tutti i galli sono degli allocchi.

L’animale è anche registrato all’anagrafe e risponde alle generalità di Sergio Promis, proviene da San Giorgio Scarampi in provincia di Asti e sembrerebbe proprio un nome e un volto nuovo della nostra piattaforma e dei nostri eventi live: gli chiediamo, quindi, di inviarci una sua foto all’indirizzo di blog@peoples.it per realizzare il passaporto virtuale e la sua scheda anagrafica!

Forse proprio questo nick, così apparentemente svalutante, ha tratto in inganno giocatori più esperti e rodati della nostra piattaforma come il finalista dell’EPT di Barcellona 2010 Francesco cecho1977 Notaro, il secondo qualificato di Campione Dario Dinampo27 Guarnuto,

Dario dinamop27 Guarnuto durante l'heads-up a Campione

l’amico Sandro TenMay Spinozzi, il qualificato al tavolo per il Pro Michele Muti68 Mingolla, il veterano miliardario leccese Maurizio Cuna Rockfeller e ancora Nelsoni(2809) Muhametaj e l’amico Alfonso ALFSIM Simone, tutti fuori con le pive nel sacco per mano del pennuto prodigioso. Ironia della sorte questo astuto pollastro è riuscito a far fuori anche colei alla quale si ispira: l’ aquilareale67, dimostrando di poterla raggiungere, e talvolta, superare. 

Smorfia ironica di Maurizio Rockfeller Cuna a Campione

Solo il CAVALIERESOLITARIO (leggi anche Natale Allegra) è riuscito a strappargli qualcosa, come i 490 euro della seconda piazza: a tutti gli altri il pennuto non ha lasciato nulla se non la dimostrazione che tante volte l’abito non fa il monaco e che non è sempre vero che, come asserivano i latini, nome nomens ossia che nel nome sia stabilito il destino della persona…

Certo ciò è valido a meno che il volatile non finisca per venire a Saint_Vincent e vincere il PiPollo…in quel caso…

per lui i giochi sarebbero chiusi, finendo col confermare in pieno il proverbio e convalidando definitivamente il connubio pollo=donk!

Staremo  a vedere, intanto l’appuntamento con le nuove qualificazioni è per stasera alle 22 e 45, noi non possiamo che fare l’in bocca al lupo a tutti, polli e non!

🙂