Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Sandro Spinozzi raccoglie parte delle chips che lo porteranno al Final Table del PPTour di Malta 2012!

 

Amici lettori,

in questi ultimi giorni avevo un po’ trascurato i nostri qualificati per l’evento di San Marino, quarto del People’s Poker Tour 2012, per dedicare un po’ di spazio in più agli incredibili racconti da Las Vegas, ma ora devo recuperare! Si avvicina ormai anche la mia partenza: domattina porterò con me l’ultimo gruppo alla volta del Nevada, per provare l’ultimo “assalto al braccialetto” con i nostri Pro e gli altri italiani che sono già a Las Vegas! L’evento 61, con buona probabilità, supererà il montepremi del Big One for One Drop di cui abbiamo raccontato nei giorni scorsi, pur assegnando, un primo premio sicuramente inferiore, vista l’abissale differenza nel buy-in (10mila $ vs. 1 Milione)! Tra questi ultimi, in particolare, c’è un signore che ha deciso di prendere pure il pacchetto per San Marino… non si sa mai: domattina in aeroporto farò i miei complimenti personali a Sandro TenMay Spinozzi che, sicuramente, dopo aver messo al sicuro la qualificazione per il 19 luglio, resta concentrato per questa prima emozionante trasferta. L’ultimo pacchetto completo in palio è andato ad un’altra vecchia conoscenza del PPT, Damiano Zonta, alias mamo66, che nelle pause del Main Event troverà sicuramente il tempo di dilettarsi con il Tagò, il nuovo gioco che People’s ha in esclusiva per l’Italia, al quale il nostro amico veneto si era appassionato nella precedente tappa, a Kranjska Gora.

Damiano mamo66 Zonta al Tagò al PPTour di Kranjska Gora 2012

Dal giorno successivo, ovvero mercoledì 4 luglio, è arrivato il PPTour Last Chance: 1.750 Euro di montepremi garantito, ovvero buy-in del torneo più 100 Euro di contributo alle spese di viaggio, direttamente accreditato sul conto/gioco dei vincitori. Una nuova formula alla quale siamo stati praticamente “obbligati” dall’overbooking dei posti a nostra disposizione nelle strutture alberghiere convenzionate. Ad aggiudicarsi i primi due pacchetti dei tre in palio in queste sere sono stati Nunzio SuperKings Iandolo ed Elio eliotto2010 Salerno, entrambi di San Giorgio a Cremano, in provincia di Napoli. Se Carlo Levi scrisse “Cristo si è fermato ad Eboli”, perdonatemi la sfacciataggine di parafrasarne il titolo, dicendo che per questi due giorni “la dea bendata si è fermata a San Giorgio”!

Questa sera ci sarà l’ultimo torneo di qualificazione “PPT Last Chance”, poi dovrete aspettare fino a domenica, quando arriveranno prima il PPTour Warm Up delle 19, che metterà in palio 4 ticket da 550 Euro per il “riscaldamento”, dal 14 al 18 luglio, poi ci sarà l’ultimo torneo di qualificazione PPTour San Marino: 50 Euro di by-in per l’ultimo pacchetto da 2.300 Euro disponibile… provate già da ora a qualificarvi con un satellite!

Cari amici, ora devo andare a prepararmi per raggiungere la meta dei sogni di ogni giocatore di poker, che ci aveva anche ispirati per il concorso “i più TRE(me)NDY del PPT”, con tutto il “colore” che si vede ai tavoli: mi raccomando, al ritorno voglio trovarvi più pronti – e TREmeNDY – che mai!

if   🙂