Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

Antonio lascarogna87 Ciracì ai tavoli del PPTour di Saint Vincent 2012

 

Amici lettori,

oggi devo celebrare un po’ di vincitori perché, ai tornei di qualificazione degli ultimi due giorni, ieri si è aggiunto il primo dei due freeroll speciali, che metteva in palio 5 ticket del valore di 1.650 Euro l’uno, pari al buy-in del Main Event. Ben 7 giocatori si sono quindi aggiunti all’elenco dei qualificati per Nova Gorica. A guidare questa allegra compagnia non poteva che essere un valido “capitano” che, da abile condottiero, è riuscito a dissimulare la sua vera identità, utilizzando un nickname che potesse far pensare a un player molto sfortunato: lascarogna87. Dietro la scelta di questo nomignolo, probabilmente, ci sono motivi scaramantici ma, grazie ai suoi amici, sappiamo che il soprannome di Antonio Ciracì, giovane player brindisino, è proprio “capitano”. Il resto della compagnia proviene da diverse parti d’Italia, come Tommaso De Giacomo, alias acabmilan, che proviene proprio da Milano, come suggerito dal suo nickname. Il primo classificato nel freeroll di ieri sera, invece, è il pistoiese BRILLIONSKILLER, all’anagrafe Michael Peragine. Al contrario di quanto si potrebbe pensare dopo aver letto il nickname del secondo, il Berlusca1980 proviene dalla Sicilia ed è Angelo Tarallo. Al terzo posto, nel freeroll, un’altra vecchia conoscenza dei nostri live, Saverio Carella, storico componente del coloratissimo team fondato da Vito Labarile nella sua cittadina, Santeramo in Colle, in provincia di Bari. Se il quarto classificato, Raffaele RAFDECANG74 Cangeloni partirà dalla tranquilla Assisi alla volta della Slovenia, ben più lungo sarà il viaggio di Vincenzo vimcefortu0 Fortunatis che, come il Berlusca, partirà dalla Trinacria e, più precisamente da Trabia, in provincia di Palermo.

Una immagine di archivio di Saverio carelsaver0 Carella, al PPTour di Budva 2010

Dal 13 al 17 settembre prossimi vedremo come si difenderà questa compagnia al Casinò Perla. Nel frattempo ognuno di voi può provare a raggiungere questa allegra “brigata” con uno dei tanti satelliti e tornei di qualificazione, ancora disponibili per le prossime due settimane: non sapete come?

Io vi do i miei due soliti suggerimenti:

– cercare i satelliti direttamente in lobby, digitando le lettere PPTour nella casella di ricerca e facendo attenzione che gli eventi annunciati siano visibili

– dare un’occhiata al “programma delle qualificazioni on-line” (disponibile anche in versione stampabile) sul sito ufficiale del PPT (http://tour.peoples.it)

…e in bocca al lupo!

if   🙂