Nuovo Client: in arrivo i rimborsi dopo i blocchi degli ultimi giorni

Nuovo Client: in arrivo i rimborsi dopo i blocchi degli ultimi giorni
Oggi e domani i nuovi aggiornamenti con la soluzione alle disconnessioni e rimborsi in arrivo per gli eventi bloccati: leggete nell'articolo cosa fare

 

Amici giocatori,

oggi vorremmo fare il punto sulla situazione riguardo il nuovo Client. Negli ultimi due giorni si sono verificate un po’ di anomalie che hanno generato una serie di inconvenienti a voi a giocatori. Cominciare dalle scuse è doveroso, ma ci preme molto di più tranquillizzarvi sulla situazione generale. La circostanza più fastidiosa, indubbiamente, è ritrovarsi con un Sit&Go o un torneo bloccato, o vedere dalla lobby che il torneo è cominciato, ma vedere la propria schermata di registrazione non si è attivata e il proprio tavolo non si è aperto. Oggi, intorno alle 13, c’è stato un nuovo update con il quale dovrebbero essere stati risolti definitivamente i problemi di disconnessione e l’errore generico “Lobby.exe ha smesso di funzionare”, del quale è stata trovata la causa. Se non avete ancora chiuso la lobby e scaricato l’aggiornamento, vi consigliamo di farlo subito. Una volta installato questo update, al quale ne seguirà un altro nella giornata di domani, gli eventuali blocchi come quelli verificatisi ieri saranno da attribuire esclusivamente ad un carico eccessivo di traffico sui server. Perdonate l’ironia, necessaria in momenti difficili, ma saremo ben contenti se dovessero verificarsi ancora blocchi di questo tipo, che testimonierebbero il traffico in continuo aumento!

 

Tornando alla situazione verificatasi ieri, dei blocchi di alcuni tornei, ci preme sottolineare due aspetti:

 

il primo riguarda la possibilità che il torneo venga ripreso, il secondo la restituzione dei buy-in nei casi in cui gli eventi vengano cancellati.

 

Rispetto al vecchio client, su questa nuova piattaforma c’è la possibilità che i tornei partano o siano recuperati successivamente, proprio come è stato fatto ieri. Una opzione che abbiamo deciso di sfruttare, perché ci sembra corretto dare la possibilità a chi aveva gestito un ottimo torneo fino a quel momento di poter continuare la partita. Considerato che in un paio di casi è passato un tempo troppo elevato, abbiamo deciso di operare nel modo seguente:

 

– qualora, al verificarsi di un blocco, l’evento (Sit&Go o Torneo) può essere ripreso entro il termine massimo di mezz’ora dall’inizio del blocco, si procede con una “istantanea” della situazione al momento in cui si era verificato il blocco, e si va a riprendere la situazione esattamente dal quel punto;

 

– se, invece, non fosse possibile riprendere l’evento entro mezz’ora dal blocco, l’evento stesso sarà cancellato e saranno riaccreditati gli importi ai players che erano ancora in gioco, secondo il regolamento della poker room, riportato anche nella pagina “FAQ” del nostro blog, alla voce “Rimborsi a seguito di malfunzionamento della poker room” (cliccate qui per visualizzare l’argomento). Come indicato nella stessa risposta, qualora l’accredito automatico non avvenisse nei termini previsti, vi preghiamo di inviare una richiesta al vostro Operatore di Gioco. Se non sapete come fare, vi basterà seguire le indicazioni riportate nella nostra pagina Segnalazioni” (cliccate qui per arrivarci direttamente).

 

Vi suggeriamo di non inviare richieste o segnalazioni di questo tipo a noi del blog o come commento sulla nostra FanPage di Facebook, perché purtroppo non ricevereste assistenza diretta, ma soltanto un rimando al vostro Operatore che potrebbe indurvi a pensare a un disservizio nei rimborsi.

 

Come più volte detto, sapevamo che l’integrazione non sarebbe stata facile perché, una volta reso pubblico il nuovo software, con il carico di utenza a regime, sarebbe stato necessario qualche giorno per far dialogare al meglio i due sistemi, ovvero la piattaforma “dati” esistente e la nuova piattaforma del poker. Non appena finita questa fase, i tecnici si dedicheranno a tutte le migliorie che ci avete consigliato, tra cui anche tante novità nella lobby, che la renderanno di più immediata lettura, una delle principali caratteristiche del nostro successo.

Ci scusiamo ancora una volta per i disagi arrecati negli ultimi giorni e vi ringraziamo per la pazienza e la comprensione che quotidianamente ci dimostrate.