Pubblicato il in News, People's Poker Tour, Poker

 

Lo scorso anno nell’aiuola all’ingresso del Casinò Korona sbocciavano i tulipani… quest’anno ci accoglie così…

 

 

Come la prua di una rompighiacci, l’insegna del Korona fende la neve che imbianca il cielo…

 

Il paese, poco distante, sembra ancora più silenzioso, sotto la spessa coltre bianca che attutisce ogni rumore, ogni suono…

 

 

Solo lo sciabordio della Sava Dolinka rompe il silenzio irreale, il fresco suono delle acque che si rompono nelle acque dopo ogni salto…

 

Il rapido giro sotto la fitta nevicata, si rientra al caldo dell’Hotel… di nuovo al lavoro perché tutto sia perfetto per voi, come sempre!