Pubblicato il in People's Poker Tour

 

Michele latte81 Gaudioso, vincitore del PPTour di Saint Vincent!

 

 

Abbiamo raggiunto telefonicamente il vincitore della tappa, Michele Gaudioso per fargli qualche piccola domanda e complimentarci ancora con lui. Il giovane player pugliese, nonostante gli impegni, ha accettato di buon grado di rispondere ai nostri quesiti.

Buona lettura!

 

 

Ciao Michele, come sono andati i festeggiamenti e il ritorno a casa dopo la vittoria del PPTour?

 

Ciao Romina e ciao a tutti! Sono rientrato in Puglia ed in questi giorni mi sto rilassando a casa con famiglia e fidanzata. Stasera però si ritorna al tavolo da gioco, ospite nella sala di Bari, la 2poker di Luca Palmieri. Domani sera, invece, mi attende una grande cena con gli amici: ultimissimi festeggiamenti prima di tornare a grindare!

 

Cosa si prova quando si resta a 3 left e come nasce l’idea di un deal?

 

Abbiamo deciso di comune accordo di splittare perché era il primo torneo importante per tutti e tre i finalisti. Per quanto mi riguarda il deal è stato determinante per la vittoria: dopo quel momento mi sono veramente rilassato, sono riuscito ad esprimere il mio miglior poker e penso si sia vista la differenza.

 

Gestione vincita: quanto di quello che hai vinto andrà a finire nel bankroll e quanto nella “vita di tutti i giorni”? Hai un obiettivo o sogno che vuoi realizzare con questi soldini?

 

Come già sapete mi sposo il prossimo anno: sicuramente questa vincita mi darà  modo di affrontare le spese (e ce ne saranno) per sistemare casa; un’altra parte la dedicherò ai live. La mia speranza è di non essere una meteora ma una pianta stabile del circuito e sono consapevole che per ottenere ciò devo lavorare e migliorare ancora tanto.

 
Nelle prime giornate del torneo quale colpo ti ha fatto capire che avevi buone possibilità di vincere?

 

Il Day 3 penso sia stato determinante… dopo aver chiuso il Day2 con 7 bb, sono partito al Day 3 con una fiducia e con spregiudicatezza che non pensavo mi appartenessero. Pensavo solo ai massimi e ho attaccato parecchio, cosa che mi è mancata nella prima parte del final table ho chiuso il Day3 secondo in chips, penso che quella sia stata davvero una gran giornata per me.

 

Un tuo giudizio o impressione sulla macchina mediatica People’s: quanto conta avere persone che accompagnano in diretta streaming ogni fase del torneo dando, a chi è da casa, la possibilità di seguirvi e fare il tifo per voi?

 

Di PPTour ne ho fatti tanti e per me siete una famiglia! Non smetterò mai di ringraziarvi…fate sentire i player a casa propria: è questa la componente che più mi affascina.
Infine Romina permettimi di ringraziare Davide Buquicchio che ha creduto sempre in me e spronandomi a venire a Saint Vincent investendo anche su di me! Questa vittoria è mia, sua e di tutti i miei amici che ho tenuto incollati ai pc per 9 ore…emozioni stupende che rimarranno dentro di me per sempre…. e chissà che non ricapiti! 😉

 

 

Grazie Michele e ancora complimenti!

Ci vediamo al prossimo PPTour!