Continua l’azione di consolidamento di Microgame: un altro storico Concessionario torna a far parte del network.

Continua l’azione di consolidamento di Microgame:  un altro storico Concessionario torna a far parte del network.

Ancora un passo avanti per il provider beneventano
Ancora un passo avanti per il provider beneventano
 

 

E’ notizia di oggi il ritorno in famiglia People’s di uno dei Concessionari più vecchi del network che, da domani sarà ufficialmente reintegrato nell’eclettica piattaforma al secondo posto nazionale tra gli operatori di gioco.
 

 

Dopo il consolidamento del rapporto per il gioco terrestre, avendo ScommesseItalia scelto Pianeta Scommesse come provider per i suoi cento punti, si conclude quindi anche la fase online.

 

Per Microgame tutto questo si traduce in un aumento del traffico e in una maggiore presenza sul mercato. Crescono la fiducia e l’ottimismo e i benefici dei nuovi accordi ricadono sull’intera piattaforma, che allarga la liquidità, soprattutto a vantaggio dei giocatori. Si comincia da subito con il People’s Poker Night di stasera (12.500 euro di m.g. e 35 euro di buy-in rby) per passare al Big One di venerdì 28 Febbraio (10.000 euro di m.g. e 50 euro di buy-in) e l’immancabile appuntamento del Super Sunday, in programma Domenica 2 Marzo, che mette sul piatto la strepitosa cifra di 100 mila euro.