Pubblicato il in News

maniacsummer_blogParte da dietro la zanzara e al momento giusto punge il suoi obiettivo mettendolo KO. Anche se potrebbe sembrare, non è la ‘fastidiosa’ cronaca di una notte di mezz’estate ma semplicemente l’esito del secondo day del Maniac Summer, conclusosi ieri notte con l’affermazione del giocatore ‘zanzara1979’ che si è aggiudicato la prima moneta da 3.777 euro.

Il torneo con 15mila euro di montepremi garantito ha distribuito 28 premi, con un podio che da solo valeva all’incirca 7.500 euro. La terza piazza, da 1.350 euro, è andata a Panteralook eliminato quando aveva ormai raggiunto i limiti estremi dello short stack. A determinare la sua uscita dall’evento è stato il push effettuato da BB con K6, call dello small blind che con il suo AT di partenza vince uno spot che non regala nessuna copia ai due avversari. L’heads-up conclusivo parte con 93trinacria93 a 1.459.239 chips e zanzara1979 con uno stack da 940.761: i rapporti di forza però cambieranno inesorabilmente…

La mano del sorpasso arriva a distanza di 5 minuti. Push all-in in preflop di zanzara che mette 981K con K2 e call di trinacria che ha AJ di partenza e 1.418.239 chips. Il flop con il K, amico della zanzara, non sarà superato nel corso delle altre strade, determinando il cambio di chipleading. Il board, 3K6-5-J,porta i due finalisti a 1.963.522 chips contro 436.478.  

Solo qualche istante dopo grazie ad un altro colpo rischiosissimo, trinacria dimostra di non aver perso le speranze nella vittoria finale. Stavolta è lui che pusha all-in preflop trovando il call dell’avversario. Q8 per trinacria e T9 per zanzara. Board con sorpresa finale e stack che si riavvicinano: 556-A-Q. Si riparte da 1.527.044 contro gli 872.956 di trinacria.

Si gioca solo qualche mano con action limitata alle schermaglie e ‘patrimoni’ che non si muovono affatto, prima che arrivi il colpo finale. Assolutamente singolare la dinamica: zanzara con 98 copre il buio che nel frattempo è arrivato a quota 30/60 K, trinacria fermo a 872K decide di metterle tutte con 92, legge bene zanzara che decide di versare anche queste. Showdown impietoso per trinacria che spera a questo punto che il board regali un 2, o in alternative tante carte alte. Invece arrivano 5JK-3-7, e zanzara vince grazie al suo 8 carta alta…

Impossibile chiamarla blanK visto che determina una differenza di oltre 1.500 euro tra il premio del vincitore e quello del runner up.

 

♥♦♣♠