Pubblicato il in People's Poker Tour

ChipLeader_Day1Dopo 7 ore di gioco effettivo, al People’s Poker Tour si è appena concluso il day 1 del Main Event. Nel casinò di St. Vincent sono state esattamente 100 le entries registrate, con 91 giocatori unici. Una partecipazione che ha  generato un prize-pool da 90mila euro. Al termine della giornata inaugurale, chipleader è risultato Emanuele Lovascio che con uno stack da 98.800 ha conquistato la vetta provvisoria. Da sottolineare come alla chiusura dell’ultimo livello giocato, l’average stack sia a quota 45.500, con blinds che ripartiranno da 400/800 e ante 100. 
 
Ma anche per Lovascio, 23enne chipleader di Bitonto commerciante di professione e qualificato grazie ad un satellite online, è ancora lunga la strada per raggiungere il final table: infatti, anche se per domani è previsto lo scoppio della bolla, solo lunedì prossimo saranno assegnati i premi più ricchi. Alla fine della prima giornata sono rimasti in gara 55 giocatori pronti a darsi battaglia per poter entrare nella zona itm che assegnerà un premio ai primi 13 classificati. Al vincitore del Main Event, oltre al P-Globe, è stata riservata una prima moneta da 30mila euro.
 
Intanto, il fascino del poker live continua ad alimentare un importante flusso di scommesse online e, in attesa di conoscere il vincitore del primo elenco da 22 giocatori scommettibili nella modalità ‘migliore della lista’, arriva finalmente la possibilità di puntare sul vincitore finale del torneo. Dai superstiti del day 1 è stato individuato un altro gruppo di 30 players, questa volta pronosticabili per la vittoria finale. Lo stack accumulato nei primi 7 livelli, l’action messa in campo, oltre al ranking e alla history accumulati proprio nel PPTour determineranno le quote associate, tutte giocabili fino alle ore 14 quando è prevista la ripartenza del Main.
 
Anche per domani, infine, sarà assicurata dalla People’s Tv la copertura totale dell’evento: per assistere allo streaming  basterà sintonizzarsi all’indirizzo tv.peoples. it.