PPTour: lunedì i nuovi sat che puntano a Malta. Chi sfiderà Somma?

PPTour: lunedì i nuovi sat che puntano a Malta. Chi sfiderà Somma?

Il P-Globe sullo sfondo della nuova scenografia del Final Table, inaugurata a Malta
Il P-Globe sullo sfondo della nuova scenografia del Final Table, inaugurata a Malta
Neanche il tempo di stampare le fotografie che ritraggono Sergio Somma che orgoglioso alza al cielo il P-Globe vinto a Portorose, che il People’s Poker Tour ritorna a far sognare e divertire i frequentatori della lobby online.

Da lunedì 8 giugno ritornano infatti i tornei di qualificazione per la prossima uscita stagionale, quella che dal 4 al 7 settembre trasferirà la macchina del PPTour a Malta. Da Portorose si passa al Portomaso, assonanze nel nome dell’approdo che celano, però, tante novità nel cartellone dell’evento e dei tornei di qualifica.

Partiamo proprio dai sat online.
L’orario si sposta più giù verso il dopo cena passando così alle ore 22:00, con appuntamento in agenda dal lunedì al giovedì. Cambia il buy-in che sale a 15 euro con una possibilità di re-buy. Come d’abitudine, sarà possibile assicurarsi il ticket di partecipazione all’evento delle ore 22 attraverso i satelliti quotidiani che, con una spesa da 1 e fino a 1.5 euro, metteranno in palio 2 ticket garantiti per ogni partita. I giorni e gli orari dei sat alla partita serale sono consultabili nella pagina dedicata tour.peoples.it oppure semplicemente cliccando qui.

Ai vincitori sarà assicurata l’iscrizione diretta al Main Event (990 euro) oltre alla permanenza in camera doppia per 4 giorni in hotel convenzionato con trattamento B&B: possibilità dunque di avere al seguito un accompagnatore in maniera assolutamente gratuita. Al vincitore, inoltre, sarà assicurato il ticket cena, da utilizzare nelle pause del day1, day2  e day 3. Infine, per tutti i qualificati online c’è anche la possibilità di attivare navetta da e per l’aeroporto che, insieme al resto della proposta, assicura un valore al pacchetto pari a 1.500 euro, dunque 100 volte il costo dell’iscrizione iniziale!

Altra novità assoluta, inaugurata in concomitanza con l’avvio delle qualificazioni per Malta 2015, sarà la presenza di una proposta che potremmo ribattezzare week-end. Infatti il sabato e la domenica, giornate predilette dai regular, con start alle ore 16:00, sarà in linea un’ulteriore modalità di partecipazione all’evento live.

Questa tipologia di partita costerà 25 euro e sarà giocata in modalità freezeout. Insieme al buy-in, però, crescerà anche la posta in palio: oltre a tutto quanto sopra elencato, nel pacchetto che verrà consegnato al vincitore è inserito anche un side event da 330 euro. Asticella del premio che quindi arriverà a toccare quota 1.830 euro, assicurando una simpatica possibilità di divertimento per l’eventuale accompagnatore, oppure un’occasione di rivincita per lo stesso player che non dovesse ottenere i risultati sperati al Main. Anche in questo caso a disposizione, per coloro intenzionati a partecipare senza versare l’intero buy-in, ci sono diverse possibilità di qualifica attraverso il sistema dei satelliti.

Tante e di diversa natura le chance offerte dal People’s Poker Tour che dopo aver laureato da poco il nuovo campione in carica, attende solo di conoscere il nome del primo sfidante. Appuntamento a lunedì.