Boom, nel week-end assegnati due pacchetti da 1.830 per il PPTour: ecco come!

Il sabato e la domenica il valore del pacchetto garantito sale a 1.830 Euro!
Il sabato e la domenica il valore del pacchetto garantito sale a 1.830 Euro!
Gianluca Dominici (nickname stougots92) di Avezzano in provincia di l’Aquila, e Giovanni Morello (G_giovi94) di Lecce, sono i due player che nello scorso week-end si sono aggiudicati i sat al People’s Poker Tour di Malta.

 
Come noto, nelle uscite del fine settimana gli eventi legati al live mettono in palio un controvalore più alto, 1.830 euro di premio garantito, assegnati partendo da un ingresso da 25 euro freezeout: ai 1.500 necessari per le spese di soggiorno e di iscrizione al Main Event (990euro), nella versione wek-end, vengono sommati anche i 330 euro del buy-in del Side Deep, inserito nel cartellone del PPTour.

I due vincitori siederanno ai tavoli dell’evento principale e, a meno di concomitanze temporali, saranno anche protagonisti del torneo side più ricco: nel caso in cui i due assegnatari del pacchetto dovessero essere ancora in gara al Main, potranno sia cedere i ticket che decidere di posticipare la partecipazione personale ad un’altra tappa del PPTour.

Ma adesso come d’abitudine andiamo a spulciare un po’ le mani più interessanti tra tutte quelle che sono state giocate nel corso dei due eventi. Partiamo proprio dalla fine: l’ultima mano dell’evento vinto da Morello, e giocato domenica pomeriggio, offre un caso di scuola del termine ‘scoppio’.
La mano risulterà talmente decisiva da essere l’ultima giocata durante l’evento. Si parte preflop con una sostanziale parità di chance. Subito dopo le prime tre del board, però, la situazione si capovolge inequivocabilmente, e nonostante la top pair in mano al futuro vincitore, il runner-up floppa un scala che nel gioco delle size lo porta serenamente a chiamare il push dell’avversario.

Quel che succede va studiato e tenuto ben in mente… almeno prima di lamentarsi di una bad beat!!!

 

Blinds 4.000/8.000 Time 21:07
ugemell: stack 108.736, JT, raise 12.000
G_giovi94: stack 273.764, K5, call (8.000)
flop: Q9K, G_giovi94 check – ugemell bet 16.800 – G_giovi94 all-in – ugemell call (75.136)
dopo il flop le probabilità dicono 96% a 3% con meno dell’1% di chance per lo split
turn: Q ; aumentano le possibilità del chipleader che resta però dietro: ora siamo 91% a 9%
river: Q
final: G-giovi94 vince il pacchetto da 1.830 euro

 

“That’s Poker”: questa la formula standard utilizzata per consolare le vittime di una mano non particolarmente fortunata, utile anche a ricordare come il texas abbia tra i suoi elementi di fascino proprio la casualità.
Chissà se sarà stato di questo tenore anche il primo commento rivolto a Barbazoo, l’utente vittima di un altro colpo a effetto. Stavolta siamo al sat di sabato pomeriggio e nel colpo ci sono i due player più lunghi in chips, tra questi anche stougots92, futuro vincitore: stavolta si parte con uno squilibrio delle chance che recita 80-20, con un vantaggio ridimensionato ma intatto anche dopo il flop che fa scendere le possibilità di oppo a quota 60-40.
Dopo il turn, invece, per lui non resta che sperare solo nel 5% di un possibile split pot che non si materializzerà.

Blinds 400/800 Time 19:14
_TENNISTA_: stack 32.170, fold
forann: stack 40.403; fold
Masaniello1: stack 43.524; fold
maceio: stack 56.535; fold
svago69: stack 17.882; fold
maninos: stack 28.547; fold
keko3c: stack 36.463; fold
Barbazoo: stack 69.881; J
J; call
stougots92: stack 64.595; 7
7; raise 1.600 – Barbazoo reraise 8.800 – stougots92 call (7.200)
flop: 6
85; Barbazoo bet 17.340 – stougots92 raise all-in – Barbazoo call (37.575)
turn: 4

river: K

final: stougots92 129.750 – Barbazoo 5.286

Che sia la serata di stougots lo si intuisce anche osservando un altro colpo giocato dopo circa un quarto d’ora.

Blinds 750/ 1.500 Time 19:38
stougots92: stack 130.476, A
8, raise 3.000
_TENNISTA_: stack 66.409, fold
Masaniello1: stack 45.194; A
7; call (3.000)
Maceio: stack 38.525; fold
maninos: stack 43.707; fold
keko3c: stack 65.689; call (1.500)
flop: A
J7;
keko3c check – stougots92 bet 7.987 – Masaniello1 raise 15.974 – keko3c fold – stougots92 call (7.987)
turn: 5
;
stougots92 all-in – Masaniello1 call (26.070)
river: 3
;
final: Masaniello1 Out; stougots92 180.020

Mani che raccontano sicuramente la pesante incidenza della sorte sui tornei di texas hold’em ma che omettono il grande sforzo di attenzione e concentrazione, necessario ad arrivare fino al momento decisivo. Proprio per farci raccontare l’action del tavolo oggi pomeriggio saremo in diretta radio con il vincitore dell’evento che interverrà al People’s Update Live in diretta a partire dalle 15 su radio.peoples.it.