Pubblicato il in News, Poker

october_raceBuono_536x402Che corsa… E soprattutto, che premi!

Il primo traguardo della September Race è stato tagliato ieri sera da Scap111: troppo immediata anche l’assonanza tra un nick che ricorda il verbo ‘scappare’ e la vittoria in una competizione dedicata alla corsa per non segnalarlo in premessa…

 

Intanto, insieme al vincitore dell’evento, riservato ai protagonisti delle classifiche dedicate al poker sportivo, in nove possono dire di aver raggiunto almeno un’utilissima meta intermedia: 5.000 gli euro in palio, tutti distribuiti tra i primi 10 piazzati nella graduatoria finale.

 

Per accedere ai tavoli, come noto, l’unico biglietto valido era quello fornito dai punti accumulati nel corso del mese di settembre ai tavoli dei tornei: il regolamento divideva i partecipanti, in ragione della frequenza e dei risultati registrati in lobby, in tre categorie che davano accesso ad altrettante partite esclusive con in palio 9.000 euro complessivi. La prima e più ricca delle gare finali è stata l’UltraMaratona giocata ieri, ma ancora due competizioni sono in calendario tra oggi e domani. Per chi non fosse riuscito ad avere tutte le info necessarie per partecipare, anticipiamo che la gara si replica anche per il mese di ottobre: i dettagli e le modalità di iscrizione sono consultabili cliccando qui.

 

Ma torniamo all’evento che ieri ha assegnato 5.000 euro, partendo proprio dalla classifica finale registrata al termine delle quasi 5 ore di gioco che hanno visto impegnati ‘solo’ i 75 concorrenti che avevano accumulato i punti necessari all’ingresso:

 

 

                              

Posizione

Nickname

Premio

1

Scap111

1.500 euro

2

call_bianco       

950

3

Nelsoni2809

650

4

giusemastr23

450

5

PP_ATTILA

350

6

blade54

250

7

theperfectlove07

225

8

ELMATADOR7

225

9

eldiabloAA

200

10

michemerra

200

11

pulinetta

bubble

 

 

 

Qui di seguito, invece, vi riportiamo in grafica le dieci mani che hanno decretato prima l’eliminazione della bolla e poi il piazzamento di ciascuno dei premiati. Assi decisivi, non solo nei colpi dove si sono presentati in formato American Airlines ma anche, come nell’ultima mano, quando hanno trovato sul board un’accoppiata vincente. Per il vincitore una fuga in solitaria partita da lontano: all’inizio del final table scap111 era già in testa con un notevole margine di vantaggio! Ultimo dettaglio da sottolineare, il fatto che tantissima dell’action, soprattutto nelle mani riproposte e risultate decisive, si sia registrata preflop: la dimostrazione di un gioco attento e teso a minimizzare i rischi da parte di tutto il field dell’evento, evidentemente scremato per skill nella parte top dei reg in lobby.  

 

 

Blinds 800/1.600 ante 160 – Time 00:39
PP_ATTILA: stack 32.172; fold
theperfectlove07: stack 35.497; fold
eldiabloAA: stack 29.349; fold
scap111: stack 76.340; 99; raise 3.200
call_bianco (SB): stack 37.306; fold
pulinetta (BB): stack 14.131; 33; all-in – scap call (10.771)
flop: 47A
turn: Q
river: T
final: pulinetta Out in undicesima posizione Bolla dell’evento

 

 

 

Blinds 1.250/2.500 ante 250 – Time 00:54
blade54: stack 45.850; fold
ELMATADOR7: stacvk 15.467; fold
Nelsoni2809: stack 39.712; fold
giusematr23 (SB): stack 46.038; 95; raise 3.750
michemerra (BB): stack 3.138; AT; call (388)
flop: 4Q5
turn: K
river: 6
final: michemerra Out in decima posizione

 

 

Tutti i giocatori vengono spostati sul final table

 

 

Blinds: 1.250/2.500 ante 250 – Time 00:57
Nelsoni2809: stack 38.712; fold
giusematr23: stack 55.176; fold
blade54: stack 39.850; fold
PP_ATTILA: stack 29.842; A
A; raise 10.000
theperfectlove07: stack 20.867; fold
ELMATADOR7: stack 10.717; fold
eldiabloAA: stack 22.069; A
K; reraise all-in
scap111 (SB): stack 121.541; fold
call_bianco (BB): stack 36.226; fold
PP_ATTILA call (11.819)
flop: 6
22
turn: 6

river: 5

final: eldiabloAA Out in nona posizione

 

 

 

Blinds 1.250/2.500 ante 250 – Time 00:58
blade54: stack 39.350; call 2.500
PP_ATTILA: stack 57.161; fold
theperfectlove07: stack 20.367; fold
ELMATADOR7: stack10.217; 7
7; raise all-in
scap111: stack 119.791; A
A;  reraise all-in
call_bianco: stack 31.976; fold
Nelksoni2809 (SB): stack 35.712; fold
giusematr23 (BB): stack 60.426; fold
blade fold
flop: Q
5T
turn: A

river: 5

final: ELMATADOR Out in ottava posizione

 

 

 

Blinds 2.000/4.000 ante 400 – Time 01:11
scap111: stack 128.632; fold
call_bianco: stack 59.522; fold
Nelsoni2809: stack 53.024; fold
giusematr23: stack 33.826; A
A; raise 8.000
blade54: stack 36.238; fold
PP_ATTILA (SB): stack 56.561; fold
theperfectlove07 (BB): stack 7.167; J
T; call (2.767)
flop: K
66
turn: Q

river: T

final: theperfectlove Out in settima posizione

 

 

 

Blinds 2.000/4.000 ante 400 – Time 01:13
scap111: stack 143.432; A
7; raise 8.000
call_bianco: stack 51.152; fold
Nelsoni2809: stack 44.624; fold
giusematr23: stack 80.386; fold
blade54 (SB): stack 3.245; J
5; call (845)
PP_ATTILA (BB): stack 52.161; fold
flop: 6
39
turn: 4

river: 6

final: blade Out in sesta posizione

 

 

 

Blinds 2.500/5.000 ante 500 – Time 01:32
giusemastr23: stack 79.286; fold
PP_ATTILA: stack 9.061; K
T; all-in
scap111: stack 181.025; fold
call_bianco: stack 43.104; fold
Nelsoni2809: stack 62.524; T
4; call (3.561)
flop: 4
J8
turn: 8

river: A

final: ATTILA Out in quinta posizione

 

 

 

Blinds: 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:37
scap111: stack 209.025; J
9; raise 12.000
call_bianco: stack 40.104; fold
Nelsoni2809: stack 87.985; fold
giusemastr23: stack 37.886; A
K; reraise all-in – scap call (25.286)
flop: 8
J5
turn: 3

river: Q

final: giusemastr Out in quarta posizione

 

 

Blinds 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:38
scap111: stack 218.111; 8
8; raise 12.000
call_bianco: stack 76.704; fold
Nelsoni2809: stack 80.185; A
6;  reraise all-in scap call (67.585)
flop: 2
3T
turn: 2

river: 3

final: Nelsoni Out in terza posizione

 

 

BLinds 3.000/6.000 ante 600 – Time 01:41
scap111: stack 280.992; A
9; raise 9.000
call_bianco: stack 94.008; 9
9; reraise all-in – scap call (81.408)
flop: K
35
turn: A

river: Q

final: scap vince e conquista il primo premio