Pubblicato il in News, Scommesse, Vetrina 3

JoveticVincite importanti per gli appassionati delle scommesse sportive,  anche nei giorni infrasettimanali, di quelli non dedicati al massimo campionato nazionale.
D’altra parte, in assenza delle competizioni europee, è stata la Coppa Italia a fare la protagonista, grazie ad un turno di quarti che ha regalato emozioni e qualche risultato sorprendente. Se tra tutti le altre, spicca la qualificazione dell’Alessandria, compagine di lega Pro, nemmeno l’eliminazione del Napoli era facilmente pronosticabile, e meno che mai era compito agevole infilare una dietro l’altra 3 vittorie esterne nei 90’.

Eppure più di qualcuno è riuscito nell’impresa… Bravi!
Il nostro focus, dedicato come sempre alle scommesse vincenti, parte proprio da un tagliando incentrato su tre vittorie esterne. L’omaggio, stavolta, non è all’intuizione di un esperto ma di una giocatrice della provincia di Ancona che, grazie alle tre partite azzeccate, conquista un bel gruzzolo:

Spezia – Alessandria      2(4.50)
Napoli – Inter                   2(4.65)
Lazio – Juventus              2(2.20)

Moltiplicatore a 46.03 e 10 euro scommessi, per una vincita da 460,35 euro che sicuramente renderà, almeno agli occhi della brava scommettitrice, decisamente più preziosa la Coppa Italia.

Giocata meno diretta e dalle caratteristiche più tecniche, quella risultata vincente ad un altro appassionato di Coppa Italia. In questo caso, sono solo 2 i match correttamente pronosticati, ma al fianco di questi sono stati inseriti i tre possibili primi marcatori di Napoli – Inter, giocati in un sistema così composto:

Lazio – Juventus              2(2.25)
Napoli – Inter                    2(5.51)
Primo Marcatore Napoli – Inter:
Ljajic                                     (8.50)
Perisic                                  (12.00)
Jovetic                                 (8.50)

In questo caso risultano puntati ben 99 euro, con un moltiplicatore da 49.59 incastrato grazie alla rete di Jovetic che ha regalato la qualificazione ai suoi, e 3.477,49 euro ad un lungimirante appassionato della provincia di Palermo.

Non malissimo per un mercoledì senza campionato o coppe internazionali.