Pubblicato il in News, Poker

super_sunday_newsletter_700x394_buy50_v2Non chiamatelo Light. Sembra questo il monito lanciato dall’ultimo domenicale della lobby poker.
Il Sunday Light, com’era stato ribattezzato il torneo più ricco della settimana, partiva da 20K garantiti ed ha visto incrementare il montepremi distribuito oltre quota 25.600 euro. La cifra è stata divisa tra le 103 posizioni in the money, a cui hanno ambito 569 giocatori iscritti: tutti numeri che indicano un successo sopra soglia, facilitato dall’unico elemento davvero light, il buy-in.

Sì perché l’evento giocato su due day, andato in pausa nella notte tra domenica lunedì e poi terminato nella scorsa notte, aveva una caratteristica promozionale: nonostante il montepremi a disposizione fosse identico a quello di tutte le uscite canoniche, i costi d’iscrizione erano dimezzati. Solo 50 euro, facilmente recuperabili anche attraverso la consueta struttura satellitare, per provare ad agguantare la fetta più consistente del prize-pool.

Alla fine, la prima moneta del torneo, un accredito da 5.794,41 euro, ha preso la strada della Puglia ed in particolare del Salento: il primo posto lo conquista LIASCIATOSOLO di Lecce. Va detto che il giocatore, nonostante la durata importante dell’evento, ha vissuto dieci minuti di pura adrenalina proprio in coda all’evento.

Giunto all’heads-up conclusivo con un divario importante in termini di chips , il rapporto tra gli stack era di circa 2.5 a 1, si è trovato in brevissimo tempo prima a rosicchiare, poi a ribaltare e infine a chiudere, una partita che poteva apparire compromessa.

Decisiva, per condurre in porto un’impresa così importante, è stata la capacità di dissimulare i propri punteggi lasciando immaginare all’avversario una forza decisamente minore ed aprendo addirittura la strada a qualche giocata più aggressiva da parte dell’altro finalista.

In ogni caso, sono oltre 5mila gli euro assegnati ai due giocatori finiti sul podio, rispettivamente: 3.162 euro per il runner up, e 1.894 per la medaglia di bronzo.

Niente male per una domenica …light.

 

♥♦♣♠

 

Blinds 100/200 K ante 20mila – Time 01:21
DI3GAO: stack 4.178.312; J♣J♠; raise 400K
FrancescoTenag00: stack 2.536.632; A♠K♠; raise all-in
LIASCIATOSOLO: 4.178.312; fold
DI3GAO call (2.116.632)
flop: Q♣5♥7♦
turn: 2♥
river: 9♦
final: FrancescoTenag00 Out; DI3GAO 10.266.688

 

Blinds 100/200 K ante 20mila – Time 01:24
LIASCIATOSOLO: stack 6.058.312; K♣T♠; raise 300mila
DI3GAO: stack 8.166.688; 6♦5♣; call
flop: 6♣4♥T♥; DI3GAO check – LIASCIATOSOLO bet 400K – DI3GAO raise 1milione – LIASCIATOSOLO call
turn: T♦; DI3GAO bet 1.620.000 – LIASCIATOSOLO call
river: Q♥; DI3GAO all-in – LIASCIATOSOLO call (3.018.312)
final: LIASCIATOSOLO  12.116.624 – DI3GAO 2.108.376

 

Blinds 125/250 K ante 25.000 – Time 01:31
DI3GAO: stack 2.958.376; K♠6♦; raise 375mila
LIASCIATOSOLO: stack 11.266.624; Q♦Q♠; call
flop: 7♥7♣7♠; check – check
turn: 3♣; LIASCIATOSOLO bet 750mila – DI3GAO call
river: 3♠; LIASCIATOSOLO all-in – DI3GAO call
final: LIASCIATOSOLO vince il torneo