Pubblicato il in Press Area, Scommesse

Tre scommettitori su quattro incoronano Tom Brady e pensano che il quarterback dei New England Patriots diventerà leggenda nella notte tra il 5 e il 6 febbraio prossimi, quando sfiderà gli Atlanta Falcons. Si giocherà il Superbowl, la finalissima della National Football League statunitense e Brady, che ha vinto quattro titoli in carriera, con il quinto trionfo eguaglierebbe il record di Charles Haley, fino a ora unico giocatore ad aver conquistato cinque volte l’anello. Il 75% delle scommesse su chi vincerà la sfida dell’NRG Stadium di Houston è andato sui Patriots, dati come favoriti a 1,58 su Microgame Group. Pesa molto il fattore esperienza, visto che New England è alla nona finale (con quattro successi fino a ora), mentre i Falcons hanno perso l’unico SuperBowl giocato, nel 1999 contro i Denver Broncos. Avere un attacco devastante (il secondo migliore della regular season) e contare su Matt Ryan (serio candidato al titolo di Mvp del campionato) non basta ai Falcons: partono da dietro nel pronostico, a 2,15 e hanno raccolto il 25% delle preferenze. Scommesse aperte anche nella modalità “handicap”: il successo dei Patriots con almeno tre punti di scarto viaggia a 1,86.

AG/Agipro