Pubblicato il in Generiche, Giocate, News, Poker

Si rinnova la tradizione superinclusiva del Sunday, uscito domenica scorsa in versione KING con 50mila euro di garantito. L’evento, il primo di una programmazione che interesserà identica le prime tre domeniche di marzo, ha fatto registrare il trionfo dei qualificati da sat. Come sempre numerosissimi i ticket distribuiti attraverso le partite della vigilia, il KING ha avuto tre protagonisti del final-table provenienti da satellite.

Se in totale sono stati 250 gli ingressi assegnati con partite di qualificazione, tanti anche i piazzati nella zona a premi, dove si sono classificati ben 83 dei 534 iscritti. Su tutti gli altri menzione speciale per chico96 che, qualificato con una partita da un euro e mezzo, ha conquistato il terzo posto sommando al proprio bankroll quasi 5K: 4.813,84 euro per la precisione. In sesta ed ottava posizione, LeTenaglie e stellina33, che avevano shippato il ticket in eventi da 3,50 euro. Per LeTenaglie un premio finale da 1.731,38 mentre per stellina33 altri 900,72 euro. Vincite praticamente nette, visto che sommando i tre risultati descritti ci si accorge che a fronte di una spesa da 8,50 sono stati assegnati premi per quasi 7.500 euro.

In vista della prossima uscita, in agenda alle 21 di domenica 12 marzo, già si susseguono a ritmo incalzante le partite di qualificazione (qui l’elenco completo degli eventi). A riscaldare le speranze dei giocatori ci sarà ancora un GRT iniziale da 50.000 euro, per una versione del domenicale che continua a generare entusiasmo e distribuire premi importanti.

A vincere il primo dei 3 King in programma a marzo è stato peppono, reg della provincia di Napoli, al secolo Giuseppe Ruocco. A lui una moneta da oltre 9.300 euro che si somma ad un buon numero di itm già ottenuti negli eventi People’s Poker. Il torneo anche questa volta è finito sopra il garantito: un risultato raggiunto grazie alle 534 iscrizioni e a 22 re-entry. Nella lista dei players rientrati, da sottolineare la presenza anche del vincitore finale!

Per restituire uno spaccato del finale table che da solo valeva oltre 30mila euro, e per raccontare la prima mano che ha imposto il re-entry al futuro vincitore, qui di seguito riportiamo un paio di fotogrammi estrapolati dall’action avvincente del King.

 

Blinds 225/450 ante 45
Poker_di_Assi (42.138 chips): A♥A♣, raise 1.350
91lasvegas91: fold
peppono (16.583): 8♦8♠, call
lorymer: fold
Karogna88 (51.257): call
Frankee58 (31.246): call
Marco301092: fold
(SB)lele9000: fold
(BB)unkn0wnz: fold
flop: 4♦5♦6♦; Poker_di_Assi check; peppono bet 3.240; Karogna fold; Frankee fold;
Poker_di_Assi raise all-in (40.743); peppono call (11.948)
turn: 6♣
river: 9♠
final: peppono Out; Poker_di_Assi 62.411 chips

 

 

Blinds 80/160K
aresta333 (4.355.856): A♣T♠ raise 560K
peppono (9.544.144): J♥J♠ reraise all-in  – aresta333 call (3.699.856)
flop: 3♠3♦4♥
turn: 9♣
river: 2♦
final: peppono vince per aresta una consolazione da 6.835 euro