Pubblicato il in Generiche, News, Press Area, Scommesse

Non segna un gol da più di un mese, ma l’ultima volta che è andato in rete è stato proprio contro il Napoli, nella semifinale d’andata della Coppa Italia dello scorso 28 febbraio. Gonzalo Higuain è pronto a dare un altro dispiacere ai suoi ex tifosi, dicono i bookmaker: sul tabellone Microgame Group è proprio il Pipita l’uomo gol con la quota più bassa. Nelle scommesse sui marcatori dell’incontro l’argentino viaggia a 2,20. Se il dispiacere raddoppiasse, quindi due gol di Higuain, la quota salirebbe invece a 7 volte la posta. Dall’altra parte della barricata il Napoli risponde con Mertens come uomo gol più probabile: sul belga si punta a 2,45. Si dice però che Maurizio Sarri potrebbe rinunciare al “falso nueve” e puntare su Arkadiusz Milik dal primo minuto per tentare la rimonta: il bomber polacco pure ha buone chance di segnare, piazzato a 2,50. Ricorsi “storici”: nel match di andata, ci fu una doppietta di Dybala oltre alla rete di Higuain, un’altra doppia marcatura della Joya vale 8,50. Nell’ultimo scontro diretto, 1-1 in campionato domenica sera, le reti sono arrivate da centrocampo: Khedira per la Juve, Hamsik per il Napoli. Vederli ancora in gol pagherebbe rispettivamente 5 e 3 volte la scommessa.

AG/Agipro