Pubblicato il in Giocate, News, Press Area, Scommesse

Si troveranno di fronte martedì sera in Champions League e nel frattempo Juventus e Barcellona scaldano i motori in Serie A e in Liga, dove per i quotisti Microgame Group è in arrivo un turno “semplice” da tre punti.

Per i bianconeri, sabato sera, è in programma il testa a testa con il Chievo, contro cui hanno vinto otto degli ultimi nove precedenti. Anche stavolta l’«1» ha vita facile: un altro successo si gioca a 1,25, contro il 5,85 del pareggio e il 12,50 del segno «2» (sarebbe la prima vittoria dei gialloblù in trasferta contro la Juve). Almeno due reti allo Stadium sono una consuetudine per la Juventus, che in campionato è rimasta ferma a un gol solo contro Roma e Inter: l’«Over 1,5 squadra casa» ha quindi vita facile a 1,35, mentre è molto più alta la quota per il Chievo a segno una sola volta, una piccola impresa a 2,05.

Compito sulla carta semplice anche per il Barcellona, impegnato in trasferta contro il Malaga. Con qualche ombra, però, legata ai quattro confronti degli ultimi due anni, in cui per due volte i biancoazzurri hanno sgambettato i blaugrana (una vittoria e un pareggio). In tabellone vola comunque il «2», bancato a 1,32 e a distanza di sicurezza sia dal pareggio (5,35) che dal segno «1» (8,50). Solo una vittoria per il Malaga nelle cinque giornate più recenti, durante le quali ha messo insieme anche quattro No Goal. Lo stesso esito stavolta pagherebbe 2,03, ma con il Barça è inevitabile che spicchi anche l’Over (sarebbe il dodicesimo consecutivo, tra campionato e coppe), in quota a 1,47.

Attesissimi, poi, gli tra Real Madrid e Atletico Madrid e, in Bundesliga, quello tra Bayern Monaco e Borussia Dortmund. Nel derby iberico ad avere la meglio nelle quote Microgame sono i blancos, avanti a 1,75 contro il 4,40 dei Colchoneros e il 3,75 del pareggio. Il tabellone sorride anche al Bayern (che affronterà proprio il Real la settimana prossima), favorito a 1,67. L’ultima vittoria dei gialloneri all’Allianz Arena è quella in Coppa di Germania del 2015, arrivata però ai rigori. Il segno «2» “secco” ora vale 5 volte la posta, la «x» è a 3,80.