Pubblicato il in generiche, Giocate, News, Scommesse

Sette partite, due euro puntati, quasi 4.500 vinti. La fortuna bacia un giocatore della provincia di Napoli che concentra  la sua multipla sugli esiti parziali e finali, inanellando una serie di quote vertiginose che lo incoronano tra i protagonisti dell’ultimo turno di Serie A. Tra i suoi pronostici anche un match di Premier, sempre nella dinamica parziale e finale, oltre all’esito solo parziale della Spal.

Pur non essendo la vincita più cospicua del week-end, grazie al moltiplicatore che sfiora quota duemila il tagliando si qualifica come uno dei più complicati tra quelli andati in cassa nelle ultime settimane. Tempi thriller per la giocata che, confezionata a meno di un’ora dal fischio d’inizio degli incontri pomeridiani, ha visto le caselle incastrarsi nell’arco  dell’intera giornata calcistica: prima le tre partite in agenda alle 15 (Torino, Spal, Napoli), poi il Manchester in campo alle 17, a seguire il Chievo alle 18, e finale al cardiopalma con il Genoa.

Una fibrillazione terminata con la grandissima soddisfazione di aver messo al sicuro un’importante gruzzolo e di essere riuscito a scegliere tra i tanti pronostici possibili, quelli più premianti. Anche mercoledì scorso la dea bendata aveva fatto tappa nel capoluogo campano ma le cifre di questa vincita sbaragliano il precedente.

Eccolo qui di seguito il tagliando che offre a tutti gli appassionati un utile spunto su come investire una moneta da due euro.

 

Manchester Utd-Everton            1/1 (1.90)
Torino-Sampdoria                           X/X (7.00)
Spal-Cagliari                                      2p (3.50)
Napoli-Benevento                         1/1 (1.42)
Milan-Udinese                                 1/1 (1.95)
Chievo Verona-Atalanta              X/X (4.85)
Genoa-Lazio                                     2/2 (3.15)

Importo giocato 2 euro
moltiplicatore 1.969,22 bonus 528,84
Importo vincita 4.467,28