Pubblicato il in Generiche, Giocate, News, Press Area, Scommesse

Alla prima hanno steccato entrambe, ma nel secondo turno di Champions League Napoli e Juventus si rifaranno con una vittoria. È il giudizio unanime di bookmaker e scommettitori. La prima squadra a scendere in campo sarà il Napoli, domani sera al San Paolo contro il Feyenoord. Gli azzurri possono approfittare del momento di sbandamento degli olandesi: ko per 4-0 contro il City nella prima in Europa, poi di nuovo battuti per due volte di fila in campionato. La vittoria di Sarri è data a quota rasoterra, 1,17 su Microgame. Un’opzione cha ha catalizzato la quasi totalità delle scommesse «1X2», il 99,7% per la precisione. Le restanti briciole si sono suddivise tra il pareggio (a 7,40) e il blitz del Feyenoord, data a 16,50. Identico il parere nei confronti della Juve, che mercoledì sera affronta l’Olympiakos allo Stadium: nemmeno i greci se la passano troppo bene, e nelle ultime cinque partite hanno centrato appena una vittoria. I bianconeri volano in quota a 1,16 e si spingono fino al 99,8% delle preferenze. A 7,50 il pareggio, a 18,00 il colpo greco. L’ultimo confronto diretto tra le due, giocato allo Stadium a novembre 2014, finì 3-2 per i bianconeri: un risultato che replicato mercoledì sera pagherebbe 45 volte la posta.

AG/Agipro